Camogli-Recco: appuntamenti con la musica dal Sublimis al San Martino - LevanteNews
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Cultura e spettacolo

Camogli-Recco: appuntamenti con la musica dal Sublimis al San Martino

Generico settembre 2022
Il Sublimis

Dal Gruppo Promozione Musicale Golfo Paradiso 

Sono tanti gli appuntamenti con la musica del GPM! Il primo evento in ordine di tempo sarà lo spettacolo “In cucina con Rossini”, giovedì 29 settembre, ore 18, al Sublimis Boutique Hotel di Camogli: una conversazione-concerto sul lato più divertente e…mangereccio di Gioacchino Rossini. Si esibiranno Roberto Iovino (scrittore del testo e relatore), Giulia Filippi (soprano), Dario Bonuccelli (pianoforte), Nicole Olivieri e Marta Caccialanza (flauti). Prendendo spunto dal testo, il Sublimis preparerà un menu di food&bevarage appositamente per la serata. Il concerto è a ingresso libero con consumazione obbligatoria (€15 comprensivi di flute di benvenuto, piatto e drink). E’ consigliata la prenotazione (disponibili posti sia all’interno che all’esterno con proiezione sonora tramite altoparlante).

Domenica 2 ottobre alle 17.30, invece, ci sarà il primo appuntamento del Festival Recco in Musica 2022, con il concerto del pianista Dario Bonuccelli, che eseguirà musiche di Tchaikovsky (Stagioni e Danze dallo Schiaccianoci). Il concerto sarà nell’Oratorio di San Martino (a fianco della Chiesa del Suffragio) e l’ingresso è a offerta libera. A seguire, altri due concerti il 9 ottobre e il 16 ottobre.

Ancora un’occasione di incontro gli open day del 5 e 6 ottobre (ore 16-19) presso il Teatro Sociale di Camogli per i Corsi annuali di musica, che a breve ricominceranno: in questi due pomeriggi sarà possibile parlare con i docenti dei vari strumenti che mostreranno gli spazi e terranno lezioni dimostrative.

Per maggiori informazioni potete contattarci alla nostra mail musicamogli@gmail.com o al 3756667587 (anche WhatsApp); è anche possibile consultare il nostro sito www.gpmusica.info o la nostra pagina Facebook.

In occasione dei concerti, sarà possibile rinnovare la propria associazione al GPM. Negli ultimi anni la quota non è più aumentata: il vostro contributo è un grande aiuto alla nostra attività che vuole puntare sempre più in alto.

 

Più informazioni