Camogli: Stella Maris, processione di barche con l'arcivescovo Tasca - LevanteNews
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Messa a punta chiappa

Camogli: Stella Maris, processione di barche con l’arcivescovo Tasca

E’ sempre suggestiva la Festa della Stella Maris (Stella del Mare) a Camogli, dedicata alla Madonna protettrice di chi va per mare. La sua prima edizione, ideata da don Nicolò Lavarello, rettore di San Nicolò di Capodimonte, risale al 14 settembre del 1924.

Quest’anno vi ha partecipato anche l’arcivescovo Marco Tasca che a bordo del Dragun, portato a remi e seguito da una processione di barche, anche pavesate e canoe, ha raggiunto Punta Chiappa insieme a don Danilo Dellepiane, parroco della basilica di Santa Maria Assunta. Ma prima un passaggio davanti al cimitero per un ricordo del tragico crollo avvenuto il 22 febbraio del 2021.

Presso l’altare caratterizzato dal mosaico dedicato alla Stella Maris, opera di Francesco dal Pozzo, hanno officiato una Messa insieme a don Davide Casanova, parroco di Ruta e San Rocco, giunto a piedi a Punta Chiappa da San Nicolò di Capodimonte con il quadro della Stella Maris, opera di Giuseppe Bozzo. Ad accompagnare il tutto la Banda “Città di Camogli – G. Puccini”.

Presenti, oltre a tante persone che hanno beneficiato del trasporto gratuito grazie al battello messo a disposizione dalla Golfo Paradiso, il sindaco Francesco Olivari; la vicesindaco Elisabetta Anversa; l’assessore Elisabetta Abamo; i consiglieri comunali Oreste Bozzo e Claudio Pompei; i comandanti della Capitaneria Mario Zappalà, dei carabinieri Matteo Torre, della polizia locale Antonio Santacroce. Con loro una delegazione di Gressoney-La-Trinité, capitanata dal sindaco Alessandro Girod. I due comuni sono legati da un patto di amicizia, in virtù del comune tributo di fede al Cristo degli Abissi e al Cristo delle Vette, siglato nel 2019. Dal prossimo 20 agosto al 4 settembre, l’installazione formata dalle due code di balena posizionate sul molo saranno ospiti di Gressoney.

Giunti nuovamente a Camogli si è svolta la premiazione delle imbarcazioni meglio pavesate: prima Giola, della famiglia Gambazza; seconda Lisa di Giovanni Olivari; terza la Lega Navale per l’esposizione della bandiera Lilla.

Oggi pomeriggio, dalle 16.30, “Il Dragun porta i bambini” con ritrovo all’imbarcadero e per tutto il giorno Mercatino della Stella Maris in via Repubblica e via XX Settembre.

Dalle 20.30 consegna dei lumini galleggianti da parte delle associazioni camogliesi presso le spiagge di Rivo Giorgio e Rio Gentile e a Punta Chiappa.

Alle 21.45 spettacolo in mare con “U Dragun” e le canoe del “Gruppo Sportivo Camogli”.

 

 

Più informazioni