RASSEGNA STAMPA. Il covid dilaga a scuola e in corsia - LevanteNews
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Informazione

RASSEGNA STAMPA. Il covid dilaga a scuola e in corsia

rassegna stampa
- Foto d'Archivio

Oggi, venerdì 21 gennaio, auguri ad Agnese. Mercati settimanali: Chiavari; Framura; Santa Margherita Ligure. Proverbi: “Il futuro è nelle mani di Dio”.

LA NOSTRA RASSEGNA STAMPA

Il Secolo XIX. Piano Covid: “Purtroppo il coronavirus è ancora in primo piano. Nell’Asl 4 i nuovi contagiati di ieri sono 600, i pazienti ricoverati sono 32”; “Estetiste e parrucchieri, l’obbligo di green pass causa proteste e disdette”; “Covid in crescita a scuola, ma i ricoverati sono stabili”; “Contagi, scuole decimate, al Liceti di Rapallo, in aula meno della metà”; “Le infezioni corrono in corsia, 20 medici contagiati”.

Polizia urbana: ieri festa del patrono San Sebastiano, è stata occasione di bilanci “L’allarme covid nei bilanci d Rapallo e Santa Margherita”; “Recco: Nove verbali per violazioni alle norme anti covid”; “Camogli: controlli tra mascherine e decreti” (Commento. Quando il covid si usa come il prezzemolo. La polizia è anche tanto, molto altro: dal traffico alla protezione civile).

Sestri Levante: il sindaco Valentina Ghio si è candidata a segretario regionale Pd; l’elezione, scontata, il 20 febbraio. Sestri Levante: Assoturismo Tigullio, Francesco Andreoli è il coordinatore. Lavagna: armato di siringa sporca di sangue, tenta rapina; arrestato. Lavagna: diga Perfigli, le ruspe distruggono l’orto della solidarietà. Cogorno: domande per servizio civile fino al 26 gennaio. Chiavari: fattura non pagata e cartello offensivo, scontro tra minoranza e maggioranza.

Rapallo: porto turistico, ieri l’imprenditore Davide  Bizzi accompagnato dai suoi dirigenti e tecnici ha avuto un incontro in Comune col sindaco, ribadendo la volontà di integrare il porto alla città. Rapallo: 7.000 cani censiti, la bottiglia per lavare è un gesto di civiltà”. Rapallo: vecchie serre comunali trasformate in ludoteca. Rapallo: soletta del San Francesco, demolire e ricostruire richiede due fasi.

Borzonasca: Centro Anidra, seconda asta deserta. Mezzanego: sì del Consiglio all’area del cimitero dedicata ai defunti musulmani (Commento. Un esempio che tutti i Comuni dovranno prima e poi seguire).

Più informazioni