'Santa'- Rapallo: turismo, Memo Remigi, uno sponsor ideale - LevanteNews
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Personaggi

‘Santa’- Rapallo: turismo, Memo Remigi, uno sponsor ideale

Un artista di 83 anni che ne dimostra venti di meno; un musicista di successo che è l'immagine stessa della serenità. Un uomo che sarebbe perfetto per promuovere il turismo della terza età nella stagione invernale in un Tigullio

“Propaganda Live” sulla 7; poi “Oggi è un altro giorno” con Serena Bortone su Rai2; arriva anche “Ballando con le Stelle” su Rai1; per non parlare della partecipazione a “Domenica in” e allo spazio che gli dedica “Blob”. Un caso assolutamente unico quello di Memo Remigi, 83 anni che grazie alla sua innata simpatia e naturalezza, al suo volto da sessantenne di buona famiglia, ha saputo riconquistare il successo di una vastissima platea televisiva. E poi le rivelazioni sui suoi rapporti con Barbara D’Urso che lui aveva lanciato nel mondo dello spettacolo. E i giornali, a partire dal “Corriere della Sera”, a contendersi le sue interviste.

La carriera di Memo Remigi è iniziata a Santa Margherita Ligure dove ha una casa di famiglia e dove da sempre trascorre le vacanze. Ma come dire: Memo, nemo profeta in patria.

Un artista di 83 anni che ne dimostra venti di meno; un musicista di successo che è l’immagine stessa della serenità. Un uomo che sarebbe perfetto per promuovere il turismo della terza età nella stagione invernale in un Tigullio che ha visto sfumare negli anni la presenza dei turisti lombardi che qui venivano a svernare e a spendere cifre importanti.

Qualcuno lo ha contattato per chiedere la sua disponibilità? Il sindaco di Santa Margherita Ligure lo ha corteggiato? L’assessore al Turismo di Rapallo Elisabetta Lai è andata dalla collega regionale Ilaria Cavo per chiedere un sostegno? Certo sarebbe meglio investire su uno sponsor come Memo Remigi che in un concorso letterario come il Premio donna. E oltre alla disponibilità del cantante certo occorrerebbe un ufficio stampa in grado di diffondere il messaggio in Lonbardia, Piemonte ed Emilia: “Venite a svernare nel Tigullio sarete sempre giovani come Memo Remigi”.

Nelle foto Memo Remigi a un confuoco di ‘Santa’; sul lungomare di Rapallo con il sindaco Carlo Bagnasco e con l’assessore Elisabetta Lai; ancora durante uno spettacolo nel Tigullio