Recco: nuova estensione della raccolta "porta a porta" - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
In via garibaldi e salita liceto

Recco: nuova estensione della raccolta “porta a porta”

Le date di attivazione saranno comunicate nei prossimi giorni anche considerato l'alto numero dei contagi e la necessità delle doverose cautele per contenere la diffusione della pandemia

Fanin, Gandolfo

Dallo staff del sindaco di Recco  Carlo Gandolfo Recco

Nelle prossime settimane sarà ulteriormente esteso il servizio di raccolta “porta a porta”. Gli abitanti di via Garibaldi e salita Liceto saranno presto chiamati a differenziare i propri rifiuti con il sistema domiciliare. Prima dell’avvio del nuovo servizio, presso la cabina Loderini, saranno consegnati i kit di raccolta (mastelle e materiale informativo). Le date di attivazione saranno comunicate nei prossimi giorni anche considerato l’alto numero dei contagi e la necessità delle doverose cautele per contenere la diffusione della pandemia.

“Ai cittadini sarà richiesto un piccolo cambiamento nelle abitudini quotidiane, per contribuire a migliorare l’ambiente e per consentire la riduzione dei rifiuti a smaltimento e il recupero di risorse” commentano il sindaco Carlo Gandolfo e l’assessore all’ambiente Edvige Fanin. Sempre nei prossimi giorni saranno comunicate le date degli incontri pubblici informativi , in vista dell’avvio del servizio in via Cornice Golfo Paradiso, salita della Giudea, via della Pineta, salita del Nespolo, via Privata Aranci, via Polanesi e via Costa Lunga. Per ogni chiarimento circa le modalità di svolgimento delle attività,  il responsabile del Settore Ambiente, insieme ai tecnici di Amiu, saranno a disposizione dei cittadini per rispondere a tutte le domande.

 

Più informazioni