Zoagli: fermato mentre guida e denunciato per epidemia colposa - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Positivo al covid

Zoagli: fermato mentre guida e denunciato per epidemia colposa

carabinieri

Un equipaggio della radiomobile della Compagnia Carabinieri di Santa Margherita Ligure, al termine degli accertamenti, ha denunciato all’Autorità Giudiziaria per epidemia colposa un 48 enne milanese, incensurato. L’uomo, fermato a bordo della sua Vespa, mentre si dirigeva verso la sua dimora estiva situata a Zoagli, dopo essere stato identificato e controllato alla Banca dati delle Forze di Polizia, risultava essere collocato in isolamento fiduciario presso la sua abitazione a causa della sua positività al Covid. I carabinieri, terminate le formalità, provvedevano ad assicurare il rientro del soggetto presso il suo domicilio.

 

Più informazioni