Rapallo: sabato a Parco Canessa "Il Natale dei Bambini" - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Alle 15

Rapallo: sabato a Parco Canessa “Il Natale dei Bambini”

Ad allietare la giornata, con le più famose melodie natalizie, sarà presente il Corpo Bandistico.

Parco Canessa

Dall’ufficio stampa del comune di Rapallo

Gentilissimi, la presente per invitarvi all’inaugurazione de ” Il Natale dei Bambini “di Rapallo che si terrà, sabato 4 Dicembre alle ore 15.00 a Parco Canessa- ingresso su Via Torre Civica. La kermesse natalizia di quest’anno si sviluppa su tre pachi cittadini, animati da diversi personaggi: parco Canessa ospiterà ” La Casa del Grinch”, Parco de Martino sarà invece la casa dell’Elfo Ra- Pallino, e Parco Biancaneve sarà teatro della Favola dello Schiaccianoci.

La rassegna prosegue il percorso intrapreso con Rapallo for Kids e fa parte delle tante iniziative raccolte sotto nuovo brand HelloRapallo.

Nell’occasione dell’inaugurazione, i principali protagonisti di tutti e tre i racconti fantastici, si riuniranno a Parco Canessa per poi spostarsi nelle loro naturali ubicazioni, dove prenderanno subito il via le attività in programma.

Saranno presenti Il Sindaco Carlo Bagnasco e l’assessore al turismo Elisabetta Lai. Ad allietare la giornata, con le più famose melodie natalizie, sarà presente il Corpo Bandistico Città di Rapallo.

Cogliamo l’occasione per anticipare che il giorno 8 Dicembre p.v. verrà inaugurato anche l’amatissimo Castello Parlante. ( seguirà una dettagliata comunicazione in merito.)

Si ricorda che, in ottemperanza alla vigente normativa di contenimento del covid, durante l’inaugurazione e nei momenti in cui andranno in scena gli spettacoli o verranno realizzati i laboratori, è necessaria l’esibizione del Green Pass (dal 6 dicembre Super Green pass) per partecipare, negli altri momenti l’accesso ai parchi è libero.

All’inaugurazione sarà presente una rappresentanza dei bambini delle scuole di Rapallo, si invita la cittadinanza, onde evitare assembramenti, a visitare i parchi nei momenti di minor affollamento e quindi nelle ore successive all’inaugurazione stessa.