Covid: rimangono free gli ospedali di Lavagna e Rapallo - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Pandemia

Covid: rimangono free gli ospedali di Lavagna e Rapallo

Le prenotazioni della prima dose da parte di chi non era ancora vaccinato, dal 5 ottobre ad oggi, ammontano infatti a 7880.

L'Ospedale di Rapallo.

Dall’ufficio stampa di Regione Liguria

“E’ un trend in lenta e costante crescita quello delle vaccinazioni e delle prenotazioni negli ultimi quindici giorni da parte dei liguri che non avevano ancora aderito alla campagna vaccinale e che grazie all’effetto green pass hanno scelto di mettere in sicurezza se stessi e gli altri”. Lo dice il presidente di Regione Liguria e assessore alla sanità Giovanni Toti commentando gli ultimi numeri dei vaccini.

Le prenotazioni della prima dose da parte di chi non era ancora vaccinato, dal 5 ottobre ad oggi, ammontano infatti a 7880; così come le vaccinazioni, dal 5 ottobre ad oggi, con prima dose, sono state 23.593. Numeri che parlano di una crescita costante.

Per quanto riguarda i dati odierni sono 58 i nuovi positivi al Covid 19 a fronte di 3.021 tamponi molecolari effettuati nelle ultime 24 ore e 9.927 test rapidi. Di questi 24 risultano nella Asl 1 Imperiese, 5 nella Asl 2 Savonese, 15 nella Asl 3, 14 nella Asl 4 del Tigullio. Stabili i ricoverati, così come le terapie intensive. Rimangono Covid free l’ospedale Evangelico, la Asl 3, gli ospedali di Lavagna e Rapallo e il San Bartolomeo di Sarzana. Diminuiscono di 26 le persone in isolamento domiciliare, si registra il decesso di una persona di 94 anni avvenuto il 17 ottobre all’ospedale di Savona.