Rugby: inizia la stagione della Pro Recco sul campo di Milano - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Si torna in campo

Rugby: inizia la stagione della Pro Recco sul campo di Milano

La direzione dell'incontro è affidata al Sig. Favaro di Venezia.

Un placcaggio della Pro Recco Rugby

Dall’ufficio stampa della Pro Recco Rugby

A più di un anno e mezzo dall’ultimo turno disputato, il campionato di rugby di Serie A sta per tornare in campo per la prima giornata della stagione 2021/2022: il torneo 2019/2020 fu prima interrotto e poi annullato a causa dell’esplosione della pandemia di Covid-19 tra febbraio e marzo 2020 e la stagione 2020/2021 fu cancellata prima di iniziare.

L’esordio degli Squali sul campo dell’AS Rugby Milano sarà dunque una partita ricca di emozioni e di significati che vanno ben oltre il puro impegno sportivo. La squadra e la società sono in piena ripartenza, la Prima Squadra è più ligure che mai e si sta lavorando tanto per riportare bambini e ragazzi ad allenarsi e a giocare e l’entusiasmo è tanto, così come la voglia di ricominciare tutti insieme.

Il nuovo coach della Prima Squadra Jem Van Vuren ha le idee molto chiare: “Dopo la bellissima giornata di team building di sabato scorso abbiamo fatto molti passi avanti nel sentirci ancora di più gruppo e squadra e in questa settimana che precede l’inizio del campionato abbiamo lavorato intensamente e nel dettaglio sul gioco e su tutti i suoi aspetti: i nostri focus per la partita saranno disciplina, esecuzione del nostro gioco e divertimento. Un grande in bocca al lupo sia a noi che all’ASR Milano per questo ritorno in campo!”.

Domenica 17 ottobre l’appuntamento è alle 15.30 al Centro Sportivo G.B. Curioni di Segrate (MI). La direzione dell’incontro è affidata al Sig. Favaro di Venezia.

——-

Serie A, girone 1, giornata 1

Centurioni Lumezzane-CUS Genova Rugby (Arnone di Pisa)

CUS Torino-VII Rugby Torino (Russo di Treviso)

Rugby Parabiago-Amatori Rugby Alghero (rinviata)

AS Rugby Milano-Pro Recco Rugby (Favaro di Venezia)