Parco Portofino: Sos escursionisti, ingressi "presidiati" - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Sentieri

Parco Portofino: Sos escursionisti, ingressi “presidiati”

accesso parco

La prossima stagione escursionistica registrerà una grossa novità nel parco di Portofino. I principali accessi, in particolare quelli che immettono in sentieri particolarmente difficili, saranno “presidiati” dalle guardie del parco. Oltre fornire informazioni sulle difficoltà  di percorrenza dei vari percorsi, cercheranno di dissuadere i gitanti a proseguire se sprovvisti di calzature idonee o se privi di acqua per dissetarsi in caso di necessità. Chi pratica abitualmente l’escursionismo è riconoscibile dall’equipaggiamento. Sono molti tuttavia coloro che affrontano i sentieri del parco come si trattasse di un lungomare. Da qui l’alto numero di infortuni dovuti  a calzature inidonee, a una sopravvalutazione delle proprie forze, a spossatezza. Il numero delle richieste di soccorso è notevole. Da qui la decisione di Matteo Viacava, presidente del Parco regionale di organizzare un servizio che, senza nulla imporre ai turisti, almeno li consigli.