Portofino: concorso "Ecco il parco nazionale che piace a me...", i 4 vincitori - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Ambiente

Portofino: concorso “Ecco il parco nazionale che piace a me…”, i 4 vincitori

Parco di Portofino

Dall’Associazione Amici del Monte di Portofino

Parco nazionale: perché non ascoltare la Gente? Avevano chiesto in molti due mesi fa. Perché non dare spazio al parere e alle opinioni dei Cittadini?
È per questo che l’associazione “Amici del Monte di Portofino” ha voluto coinvolgere i Cittadini di fornire un loro “contributo di idee”, dando vita a una libera “palestra” di dialogo e di confronto.
L’iniziativa, intitolata “Ecco il Parco nazionale che piace a me…”, ha dato spazio a molte proposte e tante opinioni, in una sorta di… provocazione verso una classe politica che, sul tema dell’ambiente, ha fatto calare il silenzio per troppo tempo (oltre tre anni e mezzo) e, riguardo al “parco nazionale di Portofino”, preferisce nascondere la polvere sotto il tappeto.

Tra i tanti scritti ricevuti a seguito di questa innovativa forma di “democrazia diretta e partecipata”, ne sono scelti quattro, che saranno pubblicati su di un libro dedicato Parco nazionale di Portofino, al territorio e all’ambiente. La pubblicazione (di oltre 160 pagine) vedrà la luce entro fine ottobre per le edizioni “Tigulliana”.

I quattro contributi risultati vincitori sono stati scritti da (in ordine alfabetico): Maria Defeudis di Rapallo, Antonino Di Bella di Chiavari, Domenico Micillo di Genova e Davide Ponte di Casarza Ligure.
Questi quattro autori riceveranno una targa personalizzata degli “Amici del Monte di Portofino” e di “Tigulliana”.
L’iniziativa ha dimostrato che sul tema esiste un forte interesse della Gente, che vuole essere partecipe delle scelte future riguardo all’ambiente e al territorio e che reagisce di fronte all’inattività e ai comodi silenzi delle istituzioni.