Sestri, attivi i bandi per il pagamento delle spese abitative e della Tari - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Covid

Sestri, attivi i bandi per il pagamento delle spese abitative e della Tari

Sono le nuove misure di sostegno del Comune alle famiglie in difficoltà.

comune, municipio, sestri levante

Dal Comune di Sestri Levante

Il Comune di Sestri Levante ha messo in campo nuove azioni di sostegno per le famiglie in difficoltà economica. Da oggi, venerdì 1 ottobre a venerdì 22 ottobre, infatti, saranno attivi due nuovi bandi per la concessione di contributi economici per il pagamento delle spese abitative e per il pagamento della TARI per gli anni 2020 e 2021.

Il finanziamento complessivo ammonta a 170mila euro, di cui 10mila destinati al bando per il pagamento il pagamento delle spese abitative e 70mila per il bando per l’accesso ai contributi economici per il pagamento della TARI. Nel dettaglio, quest’ultimo è rivolto alle famiglie che si trovino in situazione di morosità relativamente al pagamento dell’imposta 2020 oppure a sostegno del saldo della TARI per l’annualità 2021. Anche coloro che già beneficiano della riduzione della tassa sui rifiuti potranno beneficiare del contributo relativamente alle somme residuali.

Per accedere ai bandi, i nuclei familiari dovranno dimostrare tramite autocertificazione di essere residenti nel Comune di Sestri Levante e di aver subito una contrazione del reddito oppure un ritardo o sospensione dell’attività lavorativa a seguito dell’emergenza in atto. Ulteriori requisiti per poter beneficiare dei contributi sono indicati sul sito del Comune ai seguenti link:
– Bando spese abitative: http://www.comune.sestri-levante.ge.it/bando-la-concessione-di-contributi-economici-volti-al-sostegno-delle-famiglia-difficolt%C3%A0-economica-n
– Bando TARI: http://www.comune.sestri-levante.ge.it/bando-la-concessione-di-contributi-economici-volti-al-sostegno-delle-famiglia-difficolt%C3%A0-economica-0

I bandi, che come già detto sono attivi da oggi, venerdì 1 ottobre, resteranno aperti fino alle ore 12.00 di venerdì 22 ottobre. Il modello di domanda di ciascun bando è scaricabile dal sito del Comune oppure ritirabile in formato cartaceo presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) al piano terra della sede comunale di piazza Matteotti 3 o presso gli uffici dei Servizi alla Persona al piano terra della sede di piazza della Repubblica 44.

«La proroga dello stato di emergenza ha reso quanto mai necessaria la promulgazione di nuove azioni di sostegno alle categorie maggiormente colpite dalla pandemia – commentano la Sindaca Valentina Ghio e l’Assessore alle Politiche Sociali Lucia Pinasco -. La sospensione o il mancato pagamento dello stipendio ha riguardato un’ampia fascia della cittadinanza ed è dovere dell’Amministrazione mettere in campo ulteriori misure di supporto per la comunità, vero cuore pulsante della nostra città. Ricordiamo infatti che i due bandi giungono a coronamento di un programma di sostegno attivato già nel 2020 a favore della cittadinanza in modo da poter rispondere ai bisogni di tutti, dalle imprese al singolo, dalle associazioni agli anziani, nell’ottica di non trascurare nessuna categoria e di impegnarci concretamente per il benessere collettivo, in modo da poter ritornare alla normalità come collettività coesa».

Il modulo di domanda e gli allegati potranno essere:
– consegnati a mano presso lo sportello URP di piazza Matteotti 3 dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle ore 13;
– essere inviati tramite raccomandata con ricevuta di ritorno indirizzata a: Comune di Sestri Levante, piazza Matteotti 3, 16039 – Sestri Levante
– essere inviati via PEC all’indirizzo: protocollo@pec.comune.sestri-levante.ge.it

entro e non oltre le ore 12 del giorno di scadenza del bando, venerdì 22 ottobre.

Più informazioni