Rapallo: salute cardiovascolare, consulti gratuiti - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Salute

Rapallo: salute cardiovascolare, consulti gratuiti

Sabato 2 e domenica 3 ottobre dalle 10 alle 18 sul lungomare Vittorio Veneto

Dall’ufficio stampa di Iclas

Villa Serena e Iclas, Istituto Clinico Ligure di Alta Specialità – accreditato con il Servizio Sanitario Nazionale – che fanno parte entrambe di Gvm Care & Research, si mobilitano con l’iniziativa “Le Strade del Cuore”, volta a sensibilizzare i cittadini sui rischi delle malattie cardiovascolari, sulle buone pratiche di prevenzione e sull’importanza di effettuare check up periodici.

Sabato 2 e domenica 3 ottobre dalle ore 10.00 alle 18.00, sul Lungomare Vittorio Veneto – area Rosa dei Venti, la clinica mobile/Advanced Mobile Clinic di Gvm Care & Research e i medici di Iclas specializzati nella prevenzione, diagnosi e cura delle patologie cardiovascolari saranno a disposizione dei cittadini per effettuare dei consulti gratuiti per valutare la salute del cuore.

L’iniziativa è dedicata alle persone di età superiore ai 40 anni, l’accesso alla clinica mobile sarà organizzato per evitare assembramenti e non è richiesta la prenotazione; naturalmente è obbligatorio essere in possesso del Green Pass. All’interno degli ambulatori della clinica mobile verranno eseguiti: la rilevazione della pressione arteriosa, la misurazione del peso e del girovita, la valutazione del profilo lipidico, la misurazione della glicemia e il controllo del ritmo cardiaco. Al termine del percorso verrà effettuato il consulto conclusivo con il medico.

Le malattie cardiovascolari rappresentano ancora oggi la principale causa di morte nel nostro Paese, pari al 35,8% di tutti i decessi, con una maggiore incidenza tra la popolazione femminile: 38,8% donne rispetto al 32,5% nei maschi (fonte Documento Scientifico “Prevenzione Italia 2021”- Siprec). In un quadro già complesso, la pandemia da Covid-19 è stata anche causa indiretta del sensibile aumento della mortalità per queste patologie.

“La specializzazione di Iclas nel campo cardiovascolare è nota ai cittadini liguri che ci riconoscono, in particolare, come realtà affermata nella cardiochirurgia”, dichiara l’Ad di Iclas, Sandro Mazzantini e aggiunge: “Ringraziamo il Comune di Rapallo e il Sindaco Bagnasco per aver concesso il patrocinio all’iniziativa e per il supporto nel coinvolgimento della popolazione. Siamo fiduciosi che iniziative come questa possano portare ad una maggiore consapevolezza e della necessità di adottare sane abitudini e effettuare controlli regolari.

La prevenzione rappresenta infatti uno strumento fondamentale e per questo, con Iclas a Rapallo e con Villa Serena a Genova vogliamo rappresentare per i cittadini un punto di riferimento di qualità con i nostri specialisti e le nostre strutture”.

“Ringrazio di cuore Iclas per aver portato questa valida iniziativa nella nostra Rapallo – dichiara il Sindaco Carlo Bagnasco – quando si parla di salute, il monitoraggio e la prevenzione, associati a una corretta alimentazione e a una sana attività sportiva, sono fondamentali. Mi auguro che molti concittadini vogliano usufruire di questo utile servizio totalmente gratuito, e utilizzerò con piacere i canali di comunicazione a mia disposizione per rendere nota a quante più persone questa opportunità”.

 

 

Più informazioni