L'Entella getta alle ortiche la vittoria: dal 3-1 al 3-3 contro l'Olbia - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Turno infrasettimanale

L’Entella getta alle ortiche la vittoria: dal 3-1 al 3-3 contro l’Olbia

I chiavaresi sprecano il doppio vantaggio maturato nel primo tempo con i gol realizzati da Magrassi e Morosini (doppietta).

Stadio Comunale di Chiavari

Virtus Entella: Paroni, Cleur, Silvestre, Coppolaro, Cicconi; Karic, Paolucci, Rada; Morosini; Merkaj, Magrassi. All. Volpe.

Olbia: Ciocci, La Rosa, Boccia, Emerson, Travaglini; Palesi, Chierico, Lella; Ragatzu; Mancini, Udoh. All. Canzi

Dal 3-1 al 3-3: la Virtus Entella getta al vento il vantaggio del primo tempo e contro l’Olbia porta a casa un punto con il pareggio dei sardi arrivato a pochi minuti dal fischio finale. Per i chiavaresi 10 punti in classifica dopo sei giornate di campionato. Mister Gennaro Volpe attua un po’ di turn over a causa delle tre gare in pochi giorni. In mezzo riposa Dessena e spazio a Rada con Karic e Paolucci, mentre Morosini fa rifiatare Schenetti come trequartista. In attacco con Magrassi c’è Merkaj, panchina per Lescano.

L’Entella parte forte e al 9’ trova il gol con Magrassi alla seconda rete consecutiva. Il vantaggio però dura soltanto pochi minuti perchè al 17’ l’Olbia pareggia con Mancini dagli sviluppi di un calcio d’angolo. Al 26’ Morosini riporta i suoi in vantaggio sfruttando una respinta del portiere, è 2-1 per l’Entella. Passano cinque minuti e Paolucci ha l’occasione per fare tris ma il suo tiro viene deviato in corner. L’Olbia torna a farsi pericolosa dalle parti di Paroni con Ragatzu ma la sua conclusione finisce a lato. Al 41’ la pressione dell’Entella si concretizza con il tris firmato ancora da Morosini bravo a battere Ciocci dal limite dell’area. Il primo tempo si chiude con un tiro di Palesi di poco alto.

Nella ripresa l’Entella non riesce a chiudere la gara e l’Olbia torna in partita: al 49’ Ragatzu sfrutta una respinta di Paroni su tiro di Lella e riapre la sfida. Poi lo stesso marcatore al 53’ potrebbe segnare il 3-3 ma prima il portiere dei chiavaresi respinge e successivamente il pallone finisce sul palo. Al 57’ i chiavaresi si svegliano ma Magrassi spreca il 4-2 prima calciando debolmente e poi a lato. Volpe cambia, inserendo Di Cosmo, Schenetti, Capello, Marca e Barlocco al posto di Morosini, Rada, Magrassi, Paolucci e Merkaj. Al 78’ Capello cerca il suo primo gol in campionato ma il tiro viene parato in due tempi da Ciocci. Quando la gara sta per scivolare via all’87’ ecco il 3-3 con Udoh che supera Paroni con un pallonetto. Finisce così, per l’Entella un’occasione sprecata dopo un gran bel primo tempo.