Rapallo: Castello aperto entro l'anno, a giorni i lavori al San Francesco - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Consiglio comunale

Rapallo: Castello aperto entro l’anno, a giorni i lavori al San Francesco

marco fenelli
Marco Fenelli

In apertura del Consiglio comunale di Rapallo sono state esplicate tutte le pratiche relative alle dimissioni della consigliera Alessandra Ferrara; sia dal Consiglio sia di conseguenza dalle commissioni, e la sua sostituzione con Marco Fenelli, primo dei non eletti.

Piuttosto noiosa la carrellata di interventi degli assessori circa la programmazione 2022-2024; in parte perché chi ha toni bassi, è difficilmente comprensibile con la mascherina, sia perché ripetitivi. Fa eccezione quanto esposto da Filippo Lasinio che ha mosso critiche all’attuale legge; questa prevede una programmazione triennale che richiede molto lavoro degli uffici poi vanificato dalle variazioni quasi quotidiane della normativa. Ha spiegato inoltre che nel 2021 sono stati programmati lavori per 16.000.000 euro con contributi esterni di 9.600.000. Ha annunciato che a giorni prenderanno il via i lavori del San Francesco (eseguiti completamente con i contrubuti regionale e ora statale) e il 15 ottobre inizierà il rifacimento dell’impianto elettrico del Castello; durerà due mesi ed è propedeutico all’apertura del Castello.

Isabella De Benedetti (5 Stelle) ha rilevato che effettivamente i turisti presenti sono stati moltissimi, anche se non erano state programmati concerti; ciò – ha sottolineato – perché gli ospiti arrivano per l’ambiente; e questo è verissimo. E qui esponendo un cartello pro parco come il collega Mauro Mele, ha spezzato una robusta lancia  a favore del parco nazionale di Portofino. Il presidente del Consiglio Mentore Campodonico ha consentito l’intervento anche se ritenuto fuori tema e il vicesindaco Pier Giorgio Brigati ha puntualizzato che i due membri dell’opposizione erano mal informati; spiegando le possibili aperture del Comune al Parco e le riserve sul rregolamento. A tutto ciò è seguito un intervento dello stesso Campodonico che a nostro avviso avrebbe dovuto fare dai banchi del Consiglio. Dopo un intervento di Mauro Mele quello del sindaco ha trattato vari temi tra cui quello di un’ottima, straordinaria stagione turistica estiva.

Il Consiglio è tuttora in corso.

 

 

 

Più informazioni