Regione: "Ritorno del Giro d’Italia in Liguria nel 2022" - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Proposte

Regione: “Ritorno del Giro d’Italia in Liguria nel 2022”

Il Consiglio regionale ha approvato la proposta di imporre agli organizzatori una tappa del giro d'Italia in Liguria nel 1922. I ciclisti pedaleranno in politichese?

Pedalando

Dall’ufficio stampa del Consiglio regionale riceviamo e pubblichiamo la cronaca relativa al ritorno del Giro d’Italia in Liguria nel 2022

Il Consiglio regionale ha approvato all’unanimità l’ordine del giorno 321, Illustrato in aula da Sandro Garibaldi (Lega Liguria-Salvini) e sottoscritto dai colleghi del gruppo, che impegna la giunta ad attivarsi presso gli organizzatori e tutti gli Enti competenti per riportare nel 2022 il Giro d’Italia in Liguria in quanto il passaggio della manifestazione non è solo un’importante possibilità di promozione sportiva, turistico-culturale internazionale, ma anche una concreta opportunità di crescita economica oltre a una vetrina internazionale per la regione. Nel documento si rileva che il ritorno del Giro d’Italia in Liguria si coniugherebbe anche con il potenziamento dei percorsi cicloturistici e che nel 2022 ricorrono i trent’anni della scomparsa di Giuseppe Olmo, campione di ciclismo nato a Celle Ligure.

Nel dibattito sono intervenuti anche l’assessore allo sport Simona Ferro, Sergio Rossetti, Luca Garibaldi e Davide Natale del gruppo Pd-Articolo Uno, Angelo Vaccarezza, Lilli Lauro e Daniela Menini del gruppo Cambiamo con Toti presidente, Ferruccio Sansa e Roberto Cento del gruppo Lista Ferruccio Sansa presidente, Claudio Muzio (FI) e Fabio Tosi (Mov5Stelle).

 

Più informazioni