Portofino: il turista Usa morto sotto gli occhi della moglie - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Tragedia

Portofino: il turista Usa morto sotto gli occhi della moglie

E' morto sotto gli occhi della moglie il turista americano deceduto nel tentativo di calarsi da un poggiolo dell'albergo la coppia alloggiava. Albergo che si trova a Portofino e non a Paraggi come indicato in un primo momento.

sul mare

Si vanno chiarendo i particolari del decesso del turista quarantenne americano che la scorsa notte è morto nel tentativo di scavalcare la balaustra del poggiolo. Intanto i fatti non si sono svolti a Paraggi, ma a Portofino, al Piccolo Hotel. Inoltre l’uomo era in compagnia della moglie con la quale, sembra, avesse raggiunto un poggiolo, al termine di un corridoio, per gustare un bicchiere di buon vino italiano. La coppia, al momento di rientrare in camera, si è accorta che la porta era chiusa. Non riuscendo a mettersi in contatto con la portineria, l’uomo avrebbe deciso di calarsi dal poggiolo alto tre metri rispetto al livello della strada. Dopo avere scavalcato la ringhiera del poggiolo, avrebbe ceduto un appiglio su cui il turista avrebbe appoggiato il piede. Nella caduta l’uomo ha battuto la testa riportando la frattura del cranio. Morte istantanea. Inutile l’intervento dell’automedica del 118 e dei volontari della Croce Verde di Santa Margherita. I carabinieri hanno svolto le indagini di rito. La salma è a disposizione dell’autorità giudiziaria. Del fatto è stata informata l’ambascita Usa a Roma.