Destro e Criscito segnano, Sirigu evita il ko: il Genoa fa 2-2 contro il Bologna - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Si muova la classifica

Destro e Criscito segnano, Sirigu evita il ko: il Genoa fa 2-2 contro il Bologna

Un pareggio giocato dopo una buona gara. Sabato prossimo il Verona al Ferraris.

Dall'Ara di Bologna

Bologna: Skorupski; De Silvestri, Medel, Bonifazi, Hickey; Dominguez, Svamberg; Orsolini, Soriano, Barrow; Arnautovic. All. Mihajlovic.

Genoa: Sirigu; Cambiaso, Bani, Maksimovic, Criscito; Badelj, Rovella; Kallon, Hernani, Fares; Destro. All. Ballardini.

Destro di testa e Criscito su calcio di rigore regalano un punto prezioso al Genoa contro il Bologna: al Dall’Ara finisce 2-2 dopo una prova convincente da parte dei rossoblu rispetto alla sconfitta maturata in casa contro la Fiorentina.
Ballardini propone il 4-2-3-1 con Cambiaso, Bani, Maskimovic e Criscito davanti a Sirigu. In mezzo Badelj e Rovella, mentre a supportare Destro ci sono Kallon, Hernani, Fares.

La prima azione è del Genoa al 1’ con Fares ma Skorupski devia in corner. Il Bologna ci prova con Arnautovic ma il suo tiro viene deviato. Al 18’ è Cambiaso a tentare la conclusione senza impensierire il portiere rossoblu mentre al 26’ è Dominguez di testa a mandare alto sopra la traversa. Nel finale Orsolini da fuori area, tiro debole e Sirigu fa sua la sfera.

Nella ripresa alla prima azione il Bologna trova il vantaggio: Bonifazi calcia ma la difesa del Genoa respinge il pallone con Hyckey bravo a controllare e infilare Sirigu all’angolino. Un gol che scuote il Genoa bravo a pareggiare al 55’ con Destro su un gran cross dalla sinistra di Criscito. Lo stesso autore del gol al 62’ potrebbe realizzare la sua doppietta personale ma Skorupski dice no. Il Bologna cerca il vantaggio con Arnautovic al 67’ ma la sfera termina fuori al 71’ con Hickey ma Sirigu è attento. Il portiere del Genoa poi si supera ancora su De Silvestri. All’85 calcio di rigore per il Bologna per atterramento di Sansone da parte di Vanheusden: dal dischetto Arnautovic e 2-1 per il Bologna. All’87’ calcio di rigore stavolta per il Genoa per fallo di Bonifazi su Kallon. Sul dischetto va Criscito e a un minuto dal 90’ realizza il 2-2. Nel recupero la formazione allenata da Ballardini si salva grazie a un super Sirigu, ancora lui protagonista che evita il 3-2 al 95′. Sabato gara casalinga contro il Verona al Ferraris alle 20.45

Più informazioni