Eccellenza, due schiaffi per il Rapallo Rivarolese: l'Athletic Club passa al Macera - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Brutta partita

Eccellenza, due schiaffi per il Rapallo Rivarolese: l’Athletic Club passa al Macera

Domenica prossima i ruentini in casa della Fezzanese che ha espugnato il campo della Sestrese.

rapallo rivarolese - athletic club (ph vecchi ruentini)

Dalla pagina Facebook dei Vecchi Ruentini

ECCELLENZA 2a GIORNATA:
RAPALLO RIVAROLESE – ATHLETIC CLUB 0-2
RETI: 87° Gaspari (AC), 88° Di Pietro (AC)
ARBITRO: Sig. Anton Giulio Ermini di Genova
SPETTATORI: 100 circa.

Il Rapallo Rivarolese cade in casa al Macera contro l’Athletic Club: i ragazzi allenati da mister Fresia perdono 2-0 al termine di una brutta partita con qualche errore di troppo e poche conclusioni verso la porta avversaria.

Dopo una prima fase di studio, la prima azione è dei bianconeri al 16° un diagonale di Bruzzi da destra che finisce fuori. Al 17° intervento sospetto di De Filippi in area su un attaccante genovese, ma l’arbitro lascia correre. Al 20° cross di Monarda per Bruzzi, tiro e parata miracolosa del portiere ospite. Al 35° contropiede dell’Athletic Club, tiro di Pagano, e Scatolini compie un autentico miracolo. Squadre al riposo.

Nella ripresa la musica non cambia, anzi, l’Athletic Club pian piano viene fuori e al 49° un diagonale di Bondi viene miracolosamente parato da Scatolini. Al 56° cross di Scarantino, debole tiro di Bruzzi parato. Un minuto dopo tiro di Pagano dal limite, il portiere rapallese devia in angolo. Al 59° assist di Dondero per Zinnari, il cui tiro sfiora il palo. Al 77° contropiede ospite, con Zazzeri che si trova a tu per tu con Scatolini che compie l’ennesimo miracolo. All’83° l’occasione forse più pericolosa per bianconeri, con la traversa colpita da Bruzzi di testa. Quando tutto faceva presagire il pareggio ecco purtroppo la doppietta micidiale per gli ospiti in contropiede, dapprima con Gaspari all’87° e poi con Di Pietro all’88° che sanciscono il risultato finale di 0-2, e la sconfitta per i ragazzi di mister Fresia.

Domenica prossima 26 Settembre durissima trasferta in terra spezzina per i bianconeri nella tana della Fezzanese, che ha esordito in campionato battendo in trasferta la Sestrese 1-0.