Rapallo vince il derby del lusso con Chiavari - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Evoluzioni

Rapallo vince il derby del lusso con Chiavari

Nel Tigullio occidentale rilancio degli appartamenti e alberghi di lusso; una svolta non casuale, ma avvenuta un paio di anni fa grazie ad una attenta politica del territorio

Alberghetti

Il Forum sugli scenari immobiliari in corso a Santa Margherita Ligure, conferma che i “foresti” arrivano in Riviera alla ricerca del bello e del lusso. Non è certo una novità. E a fare testo non è la vendita di Villa Altachiara a Portofino ad un imprenditore russo. Basta dare un’occhiata alla collina che da San Lorenzo spazia fino al confine con Rapallo per capire, dalla presenza delle numerose gru, che si stanno ristrutturando e in alcuni casi ampliando ville con appartamenti ricercati da una clientela esigente. La prova regina è tuttavia costituita dalle ristrutturazioni che hanno finalmente sbloccato, a Rapallo, il degrado degli “alberghetti” di via Gramsci e dell’ex hotel Savoia. E nel Tigullio occidentale la ricerca del lusso si estende agli alberghi: dopo lo Splendido Mare si aspetta l’ulteriore riqualificazione dello Splendido con un investimento da dieci milioni; la trasformazione dell’Eden a 5 Stelle e le suite a Villa Beatrice; il miglioramento della ricettività alberghiera, oltre a Portofino riguarda anche ‘Santa’ e, come detto, Rapallo.

E’ il successo di una politica tesa ad attirare una clientela che incentivi il lavoro e l’occupazione; ospiti che si integrano con quelli che non possono permettersi vacanze costose e barca di lusso.

In questo settore il Tigullio occidentale ed in particolare Rapallo che ha dovuto battere una mentalità tesa a favorire il degrado e iniziative superate, ha vinto il derby con il Tigullio orientale e in particolare con Chiavari che pure aveva molte frecce al proprio arco e sembra non sfruttare le potenzialità culturali che possiede. In un’estate da tutto esaurito, l’albergo della Fara è rimasto chiuso. Il settore commerciale richiama una clientela da “Si saldi chi può” o da “sbarazzo”; i clienti devono adeguarsi agli orari dei negozi e non viceversa. L’amministrazione? Solo un esempio: la giunta ha fatto il possibile per riaprire il teatro Cantero diventato simbolo di immobilismo? (m.m.)

Nella foto gli alberghetti in degrado di Rapallo da anni ed oggi in via di ristrutturazione: un edificio ospiterà un hotel, gli altri due lussuosi appartamenti molto richiesti