Rapallo: il molo dei battelli non è ancora ultimato - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Opere pubbliche

Rapallo: il molo dei battelli non è ancora ultimato

Molo di attracco dei battelli turistici; i lavori avrebbero dovuto terminare prima della stagione estiva; il Proeditorato onterregionale non li ha ancora terminati.

Tra tre giorni termina l’estate, non i lavori al molo di attracco dei battelli turistici sul lungomare di Rapallo. Lavori iniziati in ritardo e protrattisi oltre ogni più pessimistica previsione. Probabilmente se i lavori li avesse  eseguiti il Comune avremmo sentito ripetuti anatemi; essendo il ministero ad avere voluto eseguire i lavori attraverso il Provveditorato interregionale, ciò non è accaduto. Il molo distrutto dalla mareggiata del 2018 (ben tre anni fa), è essenziale all’economia della flottiglia di battelli che impiega in estate una cinquantina di dipendenti e per l’indotto che crea sul lungomare di Rapallo.

I battelli hanno avuto una tardiva ospitalità, ritardata dalla burocrazia, all’interno del porto Carlo Riva, ma solo fino al  30 settembre.