Zoagli: "Sindaco decisionista, nulla cambia rispetto al passato" - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Contestazione

Zoagli: “Sindaco decisionista, nulla cambia rispetto al passato”

I consiglieri comunali di minoranza denunciano il decisionismo del sindaco; ha assunto posizioni sul futuro del parco di Portofino senza consultare né opposizione né associazioni.

parco portofino

 Da Gian Giacomo Solari e Mirko Mussi, consiglieri comunali di Zoagli

Nello stile tipico del nostro Sindaco apprendiamo dalla stampa e dai social, che lo stesso è favorevole all’inserimento di Zoagli nel Parco di Portofino, ancorché condizionato a limitazioni  e clausole proposte unilateralmente, senza un opportuno, se non necessario, preventivo coinvolgimento delle diverse rappresentanze del territorio, forze politiche, associazioni di categoria (cacciatori in primis) e soprattutto residenti delle frazioni interessate. A fronte di tanti proclami di trasparenza e partecipazione che il Sindaco ostenta come bandiera della sua azione amministrativa, continuiamo a prendere atto che le cose non cambiano rispetto ad un recente passato, dove l’arroganza di uno soverchiava il diritto di molti.

Sollecitiamo il Sindaco, per l’ennesima volta, ad un maggiore coinvolgimento delle parti interessate, anche politiche, magari convocando riunioni pubbliche nelle frazioni coinvolte.

 

Più informazioni