Regione: riapertura in sicurezza dell’anno scolastico 2021-2022 - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Domani

Regione: riapertura in sicurezza dell’anno scolastico 2021-2022

Consiglio retgionale

Dall’ufficio stampa del Consiglio regionale

Il Consiglio regionale ha approvato all’unanimità l’ordine del giorno 401, presentato da Luca Garibaldi (Pd-Articolo Uno) e sottoscritto dai colleghi del gruppo, che impegna la giunta a monitorare l’attuazione, nell’ambito delle rispettive competenze, di tutte le misure necessarie per la riapertura in sicurezza dell’anno scolastico per assicurare le lezioni in presenza e a relazionare il Consiglio regionale e le competenti commissioni sui provvedimenti messi in campo sul tracciamento sanitario di alunni e personale, lo scaglionamento delle lezioni, il potenziamento, nel tavolo prefettizio, del trasporto pubblico, la fornitura di dispositivi di protezione individuale e per la sanificazione degli ambienti, una campagna informativa rivolta al personale non vaccinato, il sostegno finanziario per ampliamenti delle strutture scolastiche, il supporto ai minori in difficoltà e a valutare l’istituzione di un “presidio della salute” nelle scuole.

Nel dibattito in aula sono state accolte dal primo firmatario dell’ordine del giorno le proposte di modifica avanzate dai consiglieri di maggioranza e dall’assessore Berrino.

Nel dibattito sono intervenuti anche il presidente della II Commissione-Salute e Sicurezza sociale Brunello Brunetto, che in seduta congiunta con la III Commissione-Attività produttive, Cultura, Formazione e Lavoro, Roberto Centi e Selena Candia del gruppo Lista Ferruccio Sansa Presidente, Stefano Balleari (FdI), Gianni Pastorino (Linea Condivisa), Lilli Lauro (Cambiamo con Toti presidente), Sergio Rossetti (Pd-Articolo Uno) e l’assessore ai trasporti Gianni Berrino.

 

Più informazioni