Casarza, Germana Perego presenta la squadra di "Prospettiva Civica" - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Verso le amministrative

Casarza, Germana Perego presenta la squadra di “Prospettiva Civica”

La lista è composta da 12 candidati Consiglieri: 7 uomini e 5 donne, 2 Consiglieri Comunali uscenti, un terzo della lista è Under 40.

presentazione squadra prospettiva civica

Da Prospettiva Civica per Germana Perego

Venerdì 10 settembre alle ore 21 presso Villa Sottanis Germana Perego ha presentato il progetto di “Prospettiva Civica” e la sua squadra che correrà per le elezioni dei 3 e 4 ottobre.

“Un progetto ambizioso, ma necessario per il futuro di Casarza. Con la squadra, composta da uomini e donne che hanno a cuore il futuro della nostra comunità abbiamo deciso di metterci a disposizione e immaginare come vorremmo la Casarza del futuro.” spiega la Candidata

Germana Perego commenta così il motivo della scelta del nome della lista “Prospettiva Civica”: “Prospettiva, è quello su cui dobbiamo e vogliamo lavorare, studiando e mettendo in atto tutta una serie di politiche che facciano del nostro Comune un Comune aperto, vicino ai cittadini, in cui nessuno si senta escluso”

La squadra è composta da 12 candidati Consiglieri, provenienti da esperienze politiche e di vita personale differenti: 7 uomini e 5 donne, 2 Consiglieri Comunali uscenti, un terzo della lista è Under 40. “Anche dal punto di vista lavorativo la lista è composta in maniera eterogenea: abbiamo insegnanti, medici, artigiani, lavoratori dipendenti, studenti e professionisti, e tante persone che nella loro vita quotidiana ricoprono importanti ruoli nella rete dell’associazionismo locale. Una squadra di persone che vivono e amano Casarza e che vogliono una prospettiva nuova per il nostro Comune” conclude Perego.

Il programma si divide su 4 assi: Territorio, Comunità, Salute e Lavoro. Per ogni asse abbiamo inserito delle linee d’azione e dei progetti chiari e attuabili, anche con l’utilizzo delle risorse messe a disposizione dal Piano del Recovery Fund, grande sfida nazionale a cui Casarza non può rinunciare.

Tra i progetti più importanti, oltre al Polo Sanitario di Comunità e all’Hub del lavoro per la Val Petronio, come incubatore per le imprese che vogliono investire e crescere.

PROSPETTIVA TERRITORIO:
Un nuovo centro per il riuso e un miglior sistema di raccolta differenziata;
Riordino della viabilità per ridurre il traffico, oltre che ampliare l’offerta del parcheggi;
Bilancio partecipato sulle priorità delle frazioni con interventi mirati ed incontro periodici.

PROSPETTIVA SALUTE:
Costruzione di un centro diurno e di aggregazione per la terza età, ampliando e supportando la già esistente casa di riposo, per non lasciare indietro nessuno.
Per i giovani e non farli sentire soli, realizzazione di un consultorio e di un centro di ascolto psicologico.
Per tutti gli sportivi che sono stati costretti a spostarsi, la costruzione di un palazzetto dello sport.

PROSPETTIVA COMUNITA’:
Supporto alla ricca rete del volontariato, con iniziative specifiche e concrete.
Tariffe comunali più giuste e più eque, attraverso la rimodulazione di TARI e TASI.
Permettere alle giovani coppie di rimanere a vivere a Casarza, con degli incentivi ad hoc per il loro futuro e per il diritto all’abitare.

PROSPETTIVA LAVORO:
Accogliere i nuovi lavori e rilanciare il mercato occupazionale, incentivando la presenza di start up attraverso agevolazioni fiscali.
Rilanciare il turismo interagendo maggiormente con tutte le attività ricettive presenti sul comune e facendo rete con i comuni vicini, perchè insieme si è più forti.
Creare un Comune più trasparente e vicino ai bisogno dei cittadini, con la creazione di uno sportello ad hoc per bandi e finanziamenti.