Chiavari: Premio Internazionale di Interpretazione Musicale, aperte le prenotazioni - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Premio

Chiavari: Premio Internazionale di Interpretazione Musicale, aperte le prenotazioni

Dedicato a musicisti italiani e stranieri, d’età compresa fra i 15 e i 35 anni

Chiavari Accademia Musicale Giuseppe Verdi

Dall’ufficio stampa del Comune di Chiavari

L’Accademia Musicale Giuseppe Verdi di Chiavari, con il Patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Chiavari, organizza il “P.I.M. – Premio Internazionale di Interpretazione Musicale Città di Chiavari” – IIIª Edizione, che si svolgerà nei giorni 9 e 10 ottobre 2021, presso la Sala “Ottorino Respighi” in Via Rivarola 7.

Un evento dedicato a musicisti italiani e stranieri, d’età compresa fra i 15 e i 35 anni, laureandi o laureati nei conservatori di musica italiani o stranieri, con lo scopo di diffondere la cultura musicale, evidenziare e valorizzare la personalità artistica dei concorrenti, favorire l’interscambio d’esperienze.

A cornice del P.I.M. è anche organizzata la stagione “Concerti d’Autunno”, prevista per il 2, 5, 8 ottobre, alle ore 21.

“Una competizione che ci rende davvero orgogliosi di poterla ospitare nella nostra città – afferma Silvia Stanig, vicesindaco F.F di sindaco – Giunge quest’anno alla sua terza edizione, dopo aver acquisito nel tempo fama internazionale, con partecipanti provenienti da tutto il mondo. Grazie ad una giuria di eccellenza e all’efficiente organizzazione, i cittadini potranno assistere ad esibizioni di altissimo livello a due passi da casa. Il tutto arricchito dalla stagione “Concerti d’Autunno”, tre date di spettacoli dal vivo con ospiti d’eccezione come il violinista Franco Mezzena”.

Il P.I.M. è suddiviso in tre fasi, di cui la prima prova “Preselettiva”, svoltasi in streaming, ha già visto selezionare 21 musicisti. La prova successiva, denominata “Semifinale”, sarà in presenza (9 e 10 ottobre) a Chiavari e ammetterà fino ad un massimo di 18 partecipanti, accompagnati al pianoforte dal Maestro Dario Bonuccelli. I concorrenti avranno l’obbligo di eseguire i brani su musiche di Carl Maria von Weber, Wolfgang Amadeus Mozart, Robert Schumann, Johannes Brahms, Claude Debussy. All’ultima fase della competizione, la prova “Finale”, accederanno fino a 4 concorrenti che suoneranno il celeberrimo Quintetto K581 “Stadler” per clarinetto e quartetto d’archi di Wolfgang Amadeus Mozart; il quartetto d’archi sarà composto da studenti laureandi del Conservatorio “N. Paganini” di Genova, guidati dal M° Valerio Giannarelli, violinista e docente del Conservatorio Paganini. La formazione del quartetto, denominato “PIM Paganini Quartet” è stata resa possibile grazie ad una convenzione fra l’Accademia Musicale Giuseppe Verdi ed il Conservatorio di Musica “N. Paganini”.

La giuria è composta dal M° Fabrizio Meloni (Teatro alla Scala di Milano), dal M° Corrado Orlando (Teatro Carlo Felice di Genova) e dal M° Mauro Luca Bellinzona, Direttore Artistico; presidente onorario il M° Giuseppe Garbarino, notissimo clarinettista, compositore e direttore d’orchestra, considerato un “caposcuola” in Italia e all’estero.

Ai primi tre classificati saranno assegnati i seguenti premi: 1° premio euro 2.500,00, 2° premio euro 1.500,00, premio speciale “Giuseppe Garbarino” di euro 500,00.

Gli eventi saranno trasmessi in diretta streaming sulla pagina Facebook @piminternationalcompetition e sul canale YouTube dell’Accademia Musicale Giuseppe Verdi.

Ingresso libero con Green pass, è necessario prenotarsi al 320 941 2172, il lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 17 alle ore 19, oppure recandosi presso la sede dell’Accademia, Via Rivarola 7 a Chiavari.

Premio Internazionale di Interpretazione Musicale Città di Chiavari