'Santa': tre eventi per ricordare Lele Luzzati - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Cittadino onorario

‘Santa’: tre eventi per ricordare Lele Luzzati

L'ingresso per assistere alla proiezione del documentario e per partecipare alla tavola rotonda è gratuito fino a esaurimento posti.

parco del flauto magico

Dal Comune di Santa Margherita Ligure

Santa Margherita Ligure ricorda il suo cittadino onorario Lele Luzzati nel centenario della nascita e nell’anno della riapertura del ripristinato Parco del Flauto Magico, ideato da Luzzati stesso. Martedì 7 e mercoledì 8 settembre 2021 sono in programma tre eventi in ricordo del Maestro.

Martedì 7 settembre a Villa Durazzo proiezione a cura di Coop Liguria del documentario di Matteo Valenti “Lele. Il magico mondo di Emanuele Luzzati”. Mercoledì 8 settembre alle 16:00 visita guidata al Parco del Flauto Magico; dalle 17:00 tavola rotonda a Villa Durazzo dal titolo “Emanuele Luzzati. L’invenzione della forma dal design allo spazio urbano” a cura del Comune di Santa Margherita Ligure – Servizi Bibliotecari, Lele Luzzati Foundation e associazione culturale Kòres.

La tavola rotonda verterà sulle opere di Luzzati per l’arredo urbano e la scenografia realizzate in spazi pubblici: l’abbazia di Farfa, il parco di Castelnuovo Rangone, il pannello ceramico “L’Onda” di Albisola Marina, i manufatti di Levanto, di Casale Monferrato, il pannello della Sacra di San Michele, il graffito del refettorio di Amga e altri. L’iniziativa è patrocinata da Regione Liguria, da Associazione Mozart Italia e dal DAD di Genova (dipartimento di architettura e design dell’Università di Genova).

L’ingresso per assistere alla proiezione del documentario e per partecipare alla tavola rotonda è gratuito fino a esaurimento posti; green pass obbligatorio. Info e prenotazioni telefonando al 335 7587776 (Servizi Bibliotecari del Comune di Santa Margherita Ligure).

1921 – 2021 Luzzati compie cento anni dalla nascita. I teatri, le gallerie, le biblioteche, gli editori hanno organizzato eventi per rendere omaggio al grande Maestro.

La città di Santa Margherita Ligure è tra i partner di eccellenza di tali celebrazioni e fa parte della nuova cartina geografica mondiale dedicata a Luzzati, percorso delle importanti realizzazioni di “un genio saggio” come ebbe a definirlo l’amico Renzo Piano.

Per Santa Margherita Ligure, città che gli conferì la cittadinanza onoraria il 2 giugno 2005, l’artista ideò il Parco del Flauto Magico, inaugurato nel 1998. Si tratta di un parco costituito da un percorso di giochi, elementi scenici e da un grande pannello ceramico di oltre 3000 piastrelle dipinte direttamente dal Maestro nella fornace Il Tondo di Celle Ligure.

Il 9 giugno di quest’anno, dopo un periodo di abbandono e chiusura, un importante intervento di restauro (finanziato anche con fondi della Compagnia di San Paolo, grazie all’iniziativa dell’associazione culturale Kòres) ha permesso di riaprire al pubblico anche la parte alta del Parco del Flauto Magico.