Rapallo: colpo grosso, dallo Stato arrivano oltre tre milioni - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Opere pubbliche

Rapallo: colpo grosso, dallo Stato arrivano oltre tre milioni

Oltre tre milioni di contributi dallo Stato per realizzare opere pubbliche attese da anni.

lasinio bagnasco

Colpo grosso del Comune di Rapallo, messo a segno non casualmente. Dallo Stato arrivano oltre tre milioni di contributi. Per la copertura del torrente San Francesco lo stanziamento più consistente di 1.995.000 euro; altri 600.000 sono destinati al miglioramento dei sottopassaggi ferroviari delle vie Rosselli e Amendola. Non è finita: per il consolidamento del ponte di San Massimo sono arrivati 250.000 euro e, infine, altri 300.000 euro per il rifacimento degli impianti alle scuole Giustiniani.

Enorme soddisfazione del sindaco Carlo Bagnasco che dal giorno del suo insediamento, milioni in città ne ha portato davvero tanti. Dice: “Questo è il risultato di anni di lavoro serio che guarda ai problemi reali e studia come risolverli concretamente. Per questo devo ringraziare l’assessore ai Lavori pubblici Filippo Lasinio. Ho sempre detto che Rapallo è la città del fare; del guardare avanti senza rispondere alle polemiche sterili. Abbiamo eseguito e porteremo a termine  opere attese da decenni “.

Filippo Lasinio: “Il contributo complessivo per la soletta del San Francesco era scontato; gli altri non erano sicuri. Il fatto di avere preparato i progetti e fatto le domande nei modi dovuti è stato fondamentale. Appena definito il nuovo organico dei dirigenti a seguito delle dimissioni dell’architetto Fabrizio Cantoni, potremo partire con gli appalti”.

*****

Dall’ufficio stampa del Comune di Rapallo

Ammonta a circa 3 milioni di euro il finanziamento statale destinato al Comune di Rapallo in relazione ai contributi anno 2021 per investimenti in opere pubbliche di messa in sicurezza degli edifici e del territorio.

Nell’elenco rientrano opere strategiche e rilevanti. Su tutte, il rifacimento della copertura del torrente San Francesco. Dei contributi previsti, 750 mila euro verranno impiegati per il completamento del secondo stralcio del primo lotto di lavori; un milione e 245mila euro è invece la somma destinata al secondo lotto di lavori, che prenderanno il via nel mese di settembre.

«Grazie a questi contributi e ai pregressi finanziamenti di Regione Liguria, l’opera verrà completata senza ulteriori spese da parte del Comune di Rapallo – spiegano il sindaco Carlo Bagnasco e l’assessore ai Lavori Pubblici Filippo Lasinio – Grazie al finanziamento statale, saranno a costo zero per le casse comunali anche altri interventi particolarmente importanti e attesi da anni. Un plauso agli uffici per la capacità di intercettare i contributi messi a disposizione dagli enti sovraordinati».

Il contributo statale permetterà di realizzare infatti anche i lavori di consolidamento del ponte di San Massimo (250 mila euro), l’adeguamento dei sottopassi di via Rosselli e via Amendola (600 mila euro) e il rifacimento complessivo degli impianti delle scuole Giustiniani (500 mila euro).

 

Più informazioni