'Santa': archiviato un G20 svoltosi tra luci e ombre - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Bilanci

‘Santa’: archiviato un G20 svoltosi tra luci e ombre

'Santa' blindata

La prima volta di un convegno internazionale dedicato alle donne e alle pari opportunità. Il G20 svoltosi ieri a Santa Margherita segnerà una data storica e l’amministrazione comunale non poteva certo rifiutare di ospitarlo perché sarebbe stata oggetto di critiche. Tuttavia la cittadina non è in grado di ospitare un summit del genere in agosto.

Il successo del meeting è stato soprattutto per la ministra Elena Bonetti. Sui media nazionali (le Tv e web ieri e i cartacei oggi) è stato protagonista il messaggio del premier Draghi. Le delegazioni in presenza erano solo una quindicina. L’eco, come aveva anticipato Levante News riportando gli auspici di Marco Delpino, è stato legato soprattutto alla situazione afghana.

Il prefetto di Genova Renato Franceschelli, è un grande esperto internazionale di migrazione e di integrazione europea ed è un ottimo conferenziere; è anche dinamicissimo (ieri nonostante il summit ha voluto essere presente anche ai funerali di Marco Di Capua) e ha volto essere presente a Santa Margherita per assicurare la massima sicurezza all’assise internazionale. Non vi è dubbio che lo ha fatto. La città però è stata blindata, mezzi sistemati perfino sulla spiaggia di Ghiaia; interruzioni sulla 227 che hanno pesato sui flussi. Moltissimi i disagi e le proteste. Terminato il summit è finita anche la blindatura; restano i veri problemi della città. (m.m.)