Recco: melanzanine ripiene, piatto obbligatorio l'8 settembre - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Tradizioni

Recco: melanzanine ripiene, piatto obbligatorio l’8 settembre

I piatti della tradizione. A Recco per la festa patronale dell'8 Settembre nelle antiche famiglie sono di rigore le melanzanine ripiene

melanzane

Ci sono tradizioni che si perdono. Sono quelle che fino a quasi tutto il Novecento i nonni rispettavano rigorosamente. In ogni paese, alla festa del proprio patrono, corrispondeva un piatto tradizionale. Di tanti libri sulla gastronomia ligure, nessuno ricostruisce questa curiosa mappa gastronomica. A Recco, per la festa della Madonna del Suffragio, il piatto irrinunciabile erano le melanzanine (quelle piccole tondeggianti) ripiene. Questa riscoperta, ancora in uso in famiglie reccheline, è stata sottolineata da alcuni quartieri che hanno proposto il piatto nelle loro osterie, da alcune rosticcerie; importante che i commercianti di frutta e verdura le mettano a disposizione dei clienti.

La ricetta secondo la Cuciniera genovese è abbastanza semplice. Tagliare le melanzanine a metà e farle lessare dopo avere tolto la polpa. Il ripieno va fatto amalgamando la polpa (scolata dall’acqua) delle melanzanine, uova, funghi fatti prima soffriggere nell’olio, aglio, quagliata o mollica di pane inzuppata nel latte, formaggio grattugiato, origano, poche spezie, sale. Riempite col ripieno le mezze melanzanine lessate, si possono friggere o mettere in forno.

 

Più informazioni