'Santa': "Sentiero Gave, denuncia partita d'ufficio" - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Ambiente

‘Santa’: “Sentiero Gave, denuncia partita d’ufficio”

gave

Dall’Associazione Internazionale “Amici del Monte di Portofino”

In riferimento al comunicato stampa diffuso dalla Regione Liguria e pubblicato su “Levante News” riguardo alla vicenda del “cemento sul Monte di Portofino” (strada delle Gave), rileviamo una palese bugia del governatore Giovanni Toti laddove dice che “due sindaci (…) vengono anche indagati dopo la denuncia di qualche ambientalista radical chic forse disturbato dal rumore dei turisti”.

L’indagine, condotta dai Carabinieri della Forestale, era partita d’ufficio nel novembre 2018 e dunque non esiste alcuna denuncia da parte di “ambientalisti radical chic”. A meno che Toti non voglia riferire l’epiteto agli stessi Carabinieri e ai Magistrati che stanno conducendo l’indagine.

Rileviamo, infine, che l’intervento del presidente Toti assume anche l’aspetto di una indebita ingerenza “politica” in una indagine in corso da parte della Magistratura.