Samp, errore di Audero e il Milan passa: finisce 1-0 - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Sport

Samp, errore di Audero e il Milan passa: finisce 1-0

Incertezza del portiere blucerchiato su tiro di Diaz. Gabbiadini in lacrime, infortunio alla caviglia?

audero, portiere, sampdoria

Sampdoria: Audero; Bereszynski, Colley, Yoshida, Augello; Candreva, Thorsby, Ekdal, Damsgaard; Quagliarella, Gabbiadini. All. D’Aversa.

Milan: Maignan; Calabria, Kjaer, Tomori, Théo Hernandez; Tonali, Krunic; Saelemaekers, Brahim Diaz, Leao; Giroud. All. Pioli

Audero sbaglia, Maignan no e la Sampdoria cade al Ferraris 1-0 contro il Milan nonostante una buona prestazione.
D’Aversa si affida al 4-2-3-1 con il ritorno di Yoshida al fianco di Colley e le fasce protette da Bereszynski e Augello. In mezzo Thorsby ed Ekdal con il trio Candreva, Gabbiadini e Damsgaard alle spalle di Quagliarella. Al primo affondo il Milan va in gol: Calabria si libera di Augello in pallonetto passa a Brahim Diaz che calcia. Audero non trattiene e la palla finisce in gol. La formazione allenata da D’Aversa non si arrende, anzi rischia di pareggiare prima con Damsgaard che per un soffio non arriva su cross di Candreva e poi con Gabbiadini su punizione ma Maignan non si fa impensierire. Al 26’ Krunic potrebbe raddoppiare ma spara a lato, mentre al 40’ ci prova Giroud ma Audero stavolta è bravo.

Nella ripresa è la Sampdoria con Gabbiadini a rendersi pericolosa ma la conclusione dell’attaccante viene respinta dal portiere del Milan. I blucerchiati ci provano in tutte le maniere ma la poca lucidità e la bravura dei rossoneri rendono tutto invano. Finisce qui al Ferraris: domenica alle 18.30 trasferta a Reggio Emilia contro il Sassuolo. D’Aversa dovrà valutare le condizioni di Gabbiadini uscito per un problema fisico ma poi in lacrime a bordo campo.

Più informazioni