Lettere: "Recco, incomprensibile il no al parco di Portofino" - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Ambiente

Lettere: “Recco, incomprensibile il no al parco di Portofino”

parco Portofino

Da Davide Raggi riceviamo e pubblichiamo

Da semplice cittadino di Recco (che vota da sempre destra) mi sfugge il motivo per cui l’amministrazione del nostro comune osteggia il parco nazionale di Portofino. Dalla cartina provvisoria del Parco, Recco sarebbe interessata solo nella parte del sentiero condiviso con Camogli Rapallo ed Avegno che va dalla Millenaria di Ruta-Esoli-Caravaggio-Passo del Gallo e poi verso Montallegro. Il centro cittadino di Recco (idem per Santa e Rapallo) resterebbe fuori dal parco. Qualsiasi comune sarebbe pazzo di gioia nell’essere in un contesto di tale importanza da rientrare anche per pochi appezzamenti di terreno in un Parco Internazionale che non può che portare prestigio gratuito + risonanza mondiale a chi ci appartiene. Fa da contraltare la disperazione di comuni vicini che ad oggi ne restano fuori (vedi Bogliasco).

 

Più informazioni