Rapallo: una via per Gino Strada, Cecconi replica a Carannante - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Polemiche

Rapallo: una via per Gino Strada, Cecconi replica a Carannante

Dal segretario del PD Rapallo, Gianluca Cecconi

 

Una doverosa rettifica a quanto ha scritto oggi il Signor Carannante; Leggo con stupore quanto scrive Carannante oggi e rispondo come segue:

“Il Prefetto, su delega del Ministero dell’Interno, può derogare al divieto di intitolare vie, piazze o altri luoghi pubblici a persone che siano decedute da meno di dieci anni, se si tratta di persone che abbiano particolari meriti nei confronti della Nazione”.

Ritengo quindi strumentale quanto scritto e sono rammaricato che ancora una volta si decide di polemizzare con chi in realtà dovresti Unirti per dare un cambiamento alla politica locale.

Non ho mai pensato di fare questa richiesta per ottenere visibilità.