Crédit Agricole affianca 21 Invest nell’acquisizione della maggioranza di Witor’s - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Mondo bancario

Crédit Agricole affianca 21 Invest nell’acquisizione della maggioranza di Witor’s

Fondata nel 1959 e con un organico di circa 220 dipendenti, la società gestisce un giro d’affari complessivo di circa 80 milioni di euro

credit agricole

Crédit Agricole Italia ha agito in qualità di Arranger e banca agente nell’ambito dell’acquisizione delle quote di maggioranza dell’azienda Witor’s da parte di 21 Invest, il gruppo paneuropeo di private equity fondato e guidato da Alessandro Benetton. Witor’s, la cui sede centrale è a Cremona, è leader sul mercato internazionale nella produzione di cioccolato. Fondata nel 1959 e con un organico di circa 220 dipendenti, la società gestisce un giro d’affari complessivo di circa 80 milioni di euro e vanta un portafoglio di oltre 350 prodotti. Attenzione verso la filiera produttiva, supporto a coltivazioni sostenibili attraverso cacao certificato UTZ e Fairtrade, offerta di prodotti etici, eco-friendly e che vantano l’assenza di componenti come zuccheri o glutine, e migliori condizioni lavorative degli agricoltori, sono questi i tratti distintivi dell’attività di Witor’s.

“Il ruolo di Crédit Agricole Italia nell’acquisizione di Witor’s da parte di 21 Invest – ha commentato Marco Perocchi, responsabile di Banca d’Impresa di Crédit Agricole Italia – rappresenta un esempio concreto del rapporto di partnership di lungo periodo che desideriamo instaurare con le imprese. Il nostro Gruppo è da sempre molto attento alle tematiche legate a sostenibilità e filiera, elementi che condividiamo con Witor’s. Crediamo che con questa operazione l’azienda possa valorizzare il proprio potenziale di crescita e espansione, anche verso mercati internazionali. Crédit Agricole, grazie alla sua expertise, la sosterrà in questo percorso.”

Più informazioni