Camogli: Premio fedeltà, la Regione presente con Giovanni Boitano - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Regione

Camogli: Premio fedeltà, la Regione presente con Giovanni Boitano

La Regione era rappresentata al Premio fedeltà del cane dal consigliere Giovanni Boitano

boitano premio cani
Giovanni Boitano al Premio fedeltà

Dall’ufficio stampa del consigliere regionale Giovanni Boitano

Questa pomeriggio, a San Rocco di Camogli, si è tenuta la sessantesima edizione del ‘Premio internazionale Fedeltà del Cane’, ideato da don Carlo Giacobbe e Giacinto Crescini nel 1962.

“Come Regione Liguria è un piacere supportare manifestazioni come questa, caratterizzate da una grande longevità e da un forte radicamento con il territorio, nonostante l’evento, con merito, abbia portata internazionale. – dichiara Giovanni Boitano, consigliere regionale di Cambiamo!, che ha partecipato alla manifestazione su delega del presidente Giovanni Toti – È sempre bello e significativo venire a conoscenza di queste storie che possono apparire incredibili, ma sono assolutamente autentiche e testimoniano l’attaccamento genuino e incrollabile che lega i cani ai propri padroni”.

“Quest’anno, inoltre, è stato raggiunto un ulteriore grande traguardo: il Premio è arrivato alla sua edizione numero 60, un motivo in più per fare festa. – conclude il consigliere arancione – Sono felice che ci sia stata una grande affluenza, come da tradizione, anche se non nei numeri a cui eravamo abituati per via delle disposizioni governative vigenti in materia di Covid, ma credo che lo streaming  online della manifestazione abbia consentito, a chiunque lo volesse, di poter partecipare anche se non in presenza”.