Tigullio: "Un ordinato pienone, mille di questi ferragosto" - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Tigullio: “Un ordinato pienone, mille di questi ferragosto”

Tigullio strapieno e operatori soddisfatti. Mare preso d'assalto

Da Moneglia a Chiavari; da Rapallo a Portofino. Gli operatori sono soddisfatti. Nessuno ad aprile avrebbe previsto un luglio e agosto tanto ricchi. Non bastano certo due mesi a recuperare i danni causati dalla pandemia, ma il tutto esaurito nelle case-vacanza, il recupero effettuato dagli alberghi (pur sapendo che per qualcuno un motivo per lamentarsi c’è sempre), il ritorno alle seconde case fanno sperare in un futuro migliore. Anche se tutti sanno che il pienone in Liguria è dovuto in gran parte alle difficoltà ad effettuare viaggi all’estero.

I turisti naturalmente hanno come obiettivo il mare: spiagge contingentate (e presidiate come quella di San Fruttuoso), ci si accontenta anche delle scogliere; battelli turistici presi d’assalto; il massimo è salire su una barca e gustare il mare in rada, guardando la costa; altissimo il numero dei gli yacht.

 

Più informazioni