Insulti a Gino Strada, consigliere poi si dimette - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Politica

Insulti a Gino Strada, consigliere poi si dimette

Gino Strada (ph Wikipedia)

Francesco Biamonti, consigliere comunale di Cogoleto si è dimesso dopo le polemiche suscitate da un suo post, poi rimosso, su facebook: “Gino Strada bruci all’inferno”. Biamonti era stato sospeso dalla Lega lo scorso inverno per il presunto saluto fascista durante una seduta del consiglio comunale; il filmato era stato postato su facebook e lui era finito sotto inchiesta per apologia del fascismo dopo una denuncia della Digos. Ma era rimasto consigliere.