Finisce contro vetrata e muore dissanguato - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Mistero

Finisce contro vetrata e muore dissanguato

Una vetrata infranta e un uomo di 57 anni morto; forse dissanguato. Ma le indagini non escludono altre ipootesi

polizia stato

Aveva 57 anni. Il corpo di un uomo è stato trovato senza vita nel suo appartamento dove una vetrata era infranta. Sul posto la polizia di Stato con la scientifica. Si ritiene che la vittima dell’incidente, feritosi, sia morto per dissanguamento. Il fatto a Savona all’ultimo piano di un appartamento di via Chiappino; a dare l’allarme sarebbe stata la sorella che abita in un appartamento accanto. La polizia pensa si tratti di un infortunio domestico, ma al momento non esclude altre ipotesi. L’alloggio è stato posto sotto sequestro; la salma è a disposizione della magistratura che deciderà se effettuare l’autopsia.