"Spiagge Sicure", contributi per Bogliasco, Recco e Zoagli - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Sicurezza urbana

“Spiagge Sicure”, contributi per Bogliasco, Recco e Zoagli

Le risorse possono essere destinate al finanziamento di progettualità per la prevenzione e il contrasto dell’abusivismo commerciale e della vendita di prodotti contraffatti.

La spiaggia di Recco.

Sono tre i comuni del Levante litoranei beneficiari delle risorse per “Spiagge sicure 2021” del ministero dell’Interno, che riceveranno ciascuno un contributo fisso di 21mila euro (la circolare). Si tratta di: Bogliasco, Recco e Zoagli nella Città metropolitana di Genova

Le risorse possono essere destinate al finanziamento di progettualità per la prevenzione e il contrasto dell’abusivismo commerciale e della vendita di prodotti contraffatti. Tra le azioni cui può essere assegnato il contributo rientrano l’assunzione di personale della Polizia locale a tempo determinato, le prestazioni di lavoro straordinario da parte del personale di Polizia locale, l’acquisto di mezzi ed attrezzature e la promozione di campagne informative volte ad accrescere fra i consumatori la consapevolezza dei danni derivanti dall’acquisto di prodotti contraffatti.