Masso si stacca da una parete rocciosa: evacuati i bagnanti tra Framura e Deiva - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Lunga operazione

Masso si stacca da una parete rocciosa: evacuati i bagnanti tra Framura e Deiva

I vigili del fuoco hanno iniziato una lunga procedura per allentare i tiranti di acciaio

masso finito in una rete

Dall’ufficio relazioni esterne dei vigili del fuoco della Spezia

La squadra dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Brugnato è stata impegnata oggi pomeriggio nella rimozione di un masso di notevoli dimensioni staccatosi da una parete rocciosa nel tratto di costa tra Framura e Deiva. Il masso di alcuni quintali ha fortunatamente terminato la sua corsa in una rete metallica di protezione installata appositamente per arginare le frane, esattamente sulla verticale di una spiaggia in quel momento affollata.

I Vigili del Fuoco hanno immediatamente evacuato i bagnanti dalla spiaggia e poi hanno iniziato una lunga procedura per allentare i tiranti di acciaio delle reti per consentire al materiale franoso di cadere dalla parete in sicurezza. Le operazioni sono durate più di 5 ore.