"Il turismo nella nostra Regione incide per almeno 30% sui nuovi casi" - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Covid

“Il turismo nella nostra Regione incide per almeno 30% sui nuovi casi”

E sui dati del report Ansaldi aggiunge: "La Liguria è in zona bianca, l'Rt in calo"

Filippo Ansaldi

“Il report numero 64 mostra indicatori di qualità del nostro Sistema sanitario regionale ampiamente sopra la soglia; il dato di trasmissione risente chiaramente dell’aumentata circolazione con un RT pari 1.94 che, calcolato oggi, è pari a 1.1. Questo dimostra che l’accelerazione che abbiamo osservato nel mese di luglio sta lentamente scendendo. Il punto centrale riguarda la pressione sugli ospedali: abbiamo il 6% del tasso di occupazione dei posti letto in terapia intensiva e il 2% in area medica che confermano la Liguria in zona bianca”: così il direttore generale di Alisa Filippo Ansaldi.

“L’incidenza è piuttosto stabile nelle province di Genova, Spezia e Savona, mentre all’estremo ponente il trend è in ascesa, abbiamo infatti superato i 100 casi ogni 100mila abitanti a settimana: le cause sono riconducibili alla contiguità con un’area ad altissima circolazione come la Costa azzurra e a un denominatore molto aumentato per il numero di turisti”.

“L’efficacia della campagna di vaccinazione è dimostrata dalla percentuale di nuovi positivi che dopo 5 giorni necessita di ospedalizzazione: si tratta del 3% nella quarta ondata, dato che nel corso della seconda ondata era 5 volte superiore”, conclude