Camogli: gabbiano ucciso, esposto ai carabinieri - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Indagini

Camogli: gabbiano ucciso, esposto ai carabinieri

gabbiano ucciso

L’associazione “Task Force Animalista” in un comunicato stampa annuncia di avere già esposto ai carabinieri di Camogli un episodio avvenuto  lo scorso 2 agosto in una pescheria. Un gabbiano sarebbe entrato nel negozio con l’intento di rifornirsi di pesce: un’abitudine largamente diffusa che riguarda anche aironi cinerini e germani reali. Un uomo che si trovava nel negozio, secondo il racconto di un minorenne giustamente terrorizzato da quanto osservato, colpiva ripetutamente a bastonate il gabbiano fino ad ucciderlo. All’episodio avrebbero assistito due donne e, sia pure indirettamente, la mamma, cui il ragazzino stava telefonando. Saranno i carabinieri a svolgere indagini e informare la Procura da cui al momento nulla è trapelato.