Alessandra Gasperini a Santa: la mostra il 7 agosto - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Mostra

Alessandra Gasperini a Santa: la mostra il 7 agosto

Sabato 7 agosto alle 18 a Santa Margherita la mostra di Alessandra Gasperini.

.INTER NOS. è un dialogo intimo tra il quadro e lo spettatore, tra i personaggi rappresentati che si fanno portatori di riflessioni e di sentimenti di coloro che si pongono davanti ad essi venendo risucchiati in una realtà tanto vera quanto straniante. Un dialogo attuato nella dimensione confidenziale di una “stanza”, di quello spazio così privato, divenuto il forzato protagonista delle nostre vite. La pittura della Gasparini ha da sempre esplorato la dimensione intima degli interni, intesi come interiorità, e di tutto ciò che custodisce la vita. Non ci sono vedute di paesaggi né mari in burrasca, la burrasca è semmai quel corpo dipinto vestito di onde, ed i pesci che lo abitano affiorano dai pavimenti o fanno capolino dai muri. I pavimenti dal basso salgono, si fanno veste e cielo, il cielo scende nelle profondità ove solitamente c’è la terra. Le figure e i personaggi ci guardano dritto e dentro con sguardi fieri o fintamente distratti che arrivano da un tempo lontanissimo, dall’inizio del mondo, da una memoria arcaica sepolta in ognuno di noi. Come un’opera teatrale, l’artista è il regista che gioca le sue carte, colloca i personaggi, mette in atto una rappresentazione che lo spettatore è chiamato a decifrare con una costruzione scenica in cui nulla è lasciato al caso, dove ogni figura, animale, pianta ricopre e “veste”, e gioca il suo ruolo ben definito. Ogni cosa anche la più piccola, quella che scopriremo dopo, o molto dopo o mai, è là dove deve e dove è giusto che sia, in attesa di essere scovata.
La precisione, la perizia della sua pittura non ha altro scopo se non quello d’esser una specie di nastro trasportatore, mai fine a sé stesso o per la “gloria” del saper fare, ma determinante per il viaggio che ci apprestiamo a compiere.

Alessandra Gasparini, durante il liceo, studia con il pittore Adriano De Laurentis a Chiavari e con il pittore Giovanni Job a Sestri Levante per poi iscriversi all’Accademia di Belle Arti di Carrara frequentando il corso di Giorgio Ulivi.
Ha collaborato con l’Accademia di Belle Arti di Monaco e, in oltre 30 anni di carriera, ha esposto a Sarzana, Genova, Milano, Torino, Copenhagen, Amsterdam, Miami, New York, Los Angeles e con la galleria Tornabuoni a Firenze e Pietrasanta; ha collaborato, tra gli altri, con il marchio Elena Mirò.

La mostra sarà aperta da mercoledì a domenica h.10.30-12.30; h. 17.00-20.00
Lunedì e martedì chiuso

Le entrate saranno contingentate secondo le norme anti-Covid vigenti.

Da Barbara Cella – Art&Communication