Chiavari: secondo appuntamento con la "Prevenzione non va in vacanza" - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Iniziativa

Chiavari: secondo appuntamento con la “Prevenzione non va in vacanza”

Iniziativa tra cultura, aggregazione, cibo e screening visivi gratuiti

Unione Italiana Ciechi

Dall’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti sezione di Chiavari

L’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti sezione di Chiavari non si ferma, anzi, raddoppia.

Venerdì 6 agosto, dalle ore 18.00, si svolgerà il secondo appuntamento con la “Prevenzione non va in vacanza”, iniziativa promossa da IAPB.  Un evento tra cultura, aggregazione, cibo e, naturalmente, screening visivi gratuiti. Come la settimana scorsa, infatti, tutti i presenti avranno la possibilità di sottoporsi a uno screening visivo gratuito grazie alla presenza di una professionista in loco, ma non è tutto.

L’obiettivo dell’associazione chiavarese è quello di portare la prevenzione all’interno di contesti di vita stimolanti e arricchenti, ecco perché, grazie alla collaborazione con l’Associazione Sordi del Tigullio, ad aprire la manifestazione ci sarà un momento di storia e cultura con Giorgio Getto Viarengo: “Ricostruzione e rilancio post bellico nel Tigullio”, è questo il titolo dell’intervento che presenterà uno degli storici più apprezzati e rinomati del nostro territorio.

Si parte alle 18 negli spazi esterni dell’Istituto Assarotti di Chiavari. Come sempre è consigliato prenotare il proprio controllo alla vista chiamando il numero 0185 307650 oppure mandando una mail all’indirizzo uicchi@uici.it

Locandina 6 agosto