Tra fresco e natura ecco cosa si può fare a Santo Stefano d'Aveto - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Manifestazioni

Tra fresco e natura ecco cosa si può fare a Santo Stefano d’Aveto

Sono aperte le iscrizioni per partecipare sia alle Miniolimpiadi che ad Arte è femmina una rassegna d'arte e hobby tutta al femminile.

parco dell'aveto, verde, paesaggio (ph parco dell'aveto

Siamo ormai giunti alla fine del mese di luglio, e proseguono gli eventi e le manifestazioni nel Comune di Santo Stefano d’Aveto.

All’interno del Castello Malaspina Fieschi Doria è possibile vedere una Mostra fotografica e di pittura fino all’8 agosto, il venerdì il sabato e la domenica dalle 16 alle 18, il mercoledì dalle 10 alle 12 e gli altri giorni su appuntamento.

Venerdì 30 i maestri di sci e mtb della Scuola di Santo Stefano d’Aveto hanno organizzato l’Escursione in MTB alla riserva delle Agoraie con visita guidata alla Riserva delle Agoraie e del Moggetto dai Carabinieri Forestali, info e prenotazioni Massimo 3386645512.

Nel pomeriggio sarà possibile partecipare alle lezioni di Ginnastica dolce per tutte le età – Laboratorio di movimento consapevole, respirazione e rilassamento a cura di Working Easy Together, info e prenotazioni Sig.ra Elisabetta 349.7372120. Un momento di benessere in cui sentirsi tonici, vitali e rilassati insieme, un mix che rende la giornata diversa.

Da sabato 31 sempre con Working Easy Together sarà possibile partecipare alle sessioni di Naturyoga adatte sia agli adulti che alle famiglie. Piacevoli escursioni ad anello della durata di circa 4 ore in cui sperimentare il benessere del corpo e della mente. Esercizi di consapevolezza, apertura ai nostri 5 sensi, tecniche respiratorie,stretching dei meridiani, e molto altro…in modo accessibile, ironico e curioso. Un modo diverso di vivere il territorio.

Nel pomeriggio alle 16.30 I saltimbanchi del Circo Dylan presentano lo spettacolo dei “Burattini di Bing” presso il Bocciodromo Arvigo, info e costi al 3466218447.

La sera in piazza Livellara ci sarà l’esibizione dell’Orchestra I Jolly con musica dal vivo, revival, liscio e latino. Sarà possibile accomodarsi e seguire il concerto, come da normative covid non è possibile ballare.

Domenica 1 agosto per gli amanti delle escursioni è possibile scegliere tra le Guide Meraviglie d’Aveto che vi accompagneranno a scoprire i remoti paesaggi dell’Alta Val nure: Il Monte Ragola e il Lago Bino info e prenotazioni Guglielmo – Cell. 347 3929891; e il Parco dell’Aveto che organizza l’escursione all’ Anello del Monte Cantomoro che ricalca il sentiero Ofiolitico, per le prenotazioni è possibile utilizzare il form presente sul sito del Parco.

Domenica mattina si rinnova l’appuntamento settimanale con Arte e gusto, il mercatino dei prodotti agricoli e artigianali a km 0.

Da questo fine settimana fino alla fine di agosto saranno aperti tutti i giorni la seggiovia che sale da Rocca d’Aveto fino al Prato della Cipolla e il Rifugio al Prato della Cipolla. Domenica sarà accessibile anche il secondo troncone che dal Prato della Cipolla arriva fino alla Cima del Monte Bue con la possibilità di usufruire del Ristorante più alto dell’Appennino Ligure (1700 m s.l.m.)

Nel pomeriggio di domenica a partire dalle ore 15.00 nel centro storico del paese sarà possibile ammirare gli spettacoli degli Artisti di Strada.

Sono aperte le iscrizioni per partecipare sia alle Miniolimpiadi, giochi e attività che si svolgeranno dal 10 al 20 agosto, che ad Arte è femmina una rassegna d’arte e hobby tutta al femminile.

Lunedì inizierà l’ultima settimana del centro estivo Torneremo a volare organizzato in collaborazione con la Cooperativa Dafne, le aziende e le associazioni del territorio.

Il mese di agosto si prospetta all’insegna di eventi per tutte le età, seguiteci sul nostro sito Eventi Santo Stefano d’Aveto e sulle nostre pagine facebook e instagram Visit Santo Stefano d’Aveto.

Dall’Ufficio Informazioni e Accoglienza Turistica Santo Stefano d’Aveto