Camogli: furgone prigioniero, auto danneggiate - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Viabilità

Camogli: furgone prigioniero, auto danneggiate

Spesso sono i 'naviaori' a tradire i conducenti. Le proteste dei residenti

Da Mauro Schiaffino riceviamo e pubblichiamo

Per circa due ore via Bozzo é rimasta bloccata a causa di un furgone che, seguendo le indicazioni del GPS, é rimasto incastrato in cima alla via. Diverse macchine danneggiate.
Grazie all’intervento della Polizia Urbana la situazione si é
Normalizzata.


I residenti che da anni segnalano tali disagi e danni subito all’amministrazione si augurano che questo ennesimo avvenimento possa convincere finalmente l’amministrazione a sistemare segnalazioni luminose che allertino gli automobilisti prima che imbocchino la via che, peraltro, é ZTL

*****

Via Bozzo a Camogli è una stretta strada chiusa; da una parte la ferrovia, dall’altra alti palazzoni. All’imbocco, da via Bettolo, cinque o sei cartelli; troppi per leggerli con attenzione, soprattutto quando il “navigatore” indica che quella strada ti porta in centro. Stasera, non si sa per quali ragioni, via Bozzo è stata imboccata da un furgone che solo all’estremità della strada, che finisce in una ripida scalinata, ha capito di avere sbagliato. Sul posto la polizia urbana per cercare di facilitare le operazioni del conducente.

Alcuni residenti chiedono misure rapide intese a rendere la strada accessibile solo ai residenti.