Chiavari: Summer Dance Festival con oltre 300 ballerini - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Danza

Chiavari: Summer Dance Festival con oltre 300 ballerini

Chiavari Summer Dance Festival

Da Comunicazione Csi Chiavari

Si è svolta nel weekend la 9ª edizione del Chiavari Summer Dance Festival, una manifestazione di danza creata con lo scopo di promuovere, diffondere e sostenere la cultura della danza sportiva. Quest’anno la manifestazione di preminente interesse nazionale è diventata anche la tappa finale del campionato nazionale di danza sportiva Csi.

L’evento molto partecipato, riconosciuto dal Coni, si è svolto a Chiavari presso il palasport sabato 24 e domenica 25 luglio. L’organizzazione è stata curata dalla commissione territoriale del Csi Chiavari formata da Grazia Tringale (docente inserita in commissione nazionale)con le instancabili Rina Cilotti e Silvia Rocca.

Un ringraziamento a tutto lo staff formato dall’ “Asd – Chiavari Benessere Body Center”, e la Nac Ballet (Naima Academy Chiavari), che hanno permesso un’organizzazione perfetta, coadiuvati dal Comune di Chiavari e Csi Chiavari. Sabato 24 la kermesse è entrata nel vivo tra contest coreografici e battle 1 contro 1 delle discipline street e la partecipazione di docenti di grande prestigio come Sponky, ballerino e coreografo per importanti artisti dello spettacolo, Rada, ballerina, insegnante e coreografa, e Roman Froz, ballerino, coreografo e organizzatore professionista.

Domenica 25 nel concorso di danza sono state protagoniste le discipline accademiche con la partecipazione del coreografo internazionale Alex Atzewi, Anna Rita Larghi, artista-coreografa attiva in ambito teatrale e televisivo, Francesca Podini, del corpo di ballo del Teatro alla Scala di Milano, Francesco Borelli, che ha attraversato il mondo della danza in qualità di danzatore prima e poi insegnante, attualmente direttore della testata giornalistica online Dance Hall News. Tra le novità dell’edizione 2021, l'”improvisation battle”, una gara di improvvisazione di stile contemporaneo. Grande successo con circa 30 società partecipanti, oltre 300 ballerini divisi in 6 spettacoli suddivisi nelle varie categorie. Tutta la manifestazione ha seguito rigidi protocolli nel rispetto delle normative vigenti, consentendo la partecipazione del pubblico fino al 25% della capienza dell’impianto. Un grande successo presidiato dai volontari Csi, che segna la ripartenza dello sport.