Zoagli: ordinanza sui cani, il sindaco fa marcia indietro - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Ordinanza

Zoagli: ordinanza sui cani, il sindaco fa marcia indietro

lungomare Zoagli
Lungomare di Zoagli

Dalla pagina Facebook del sindaco di Zoagli

vi informo che ho firmato l’ordinanza numero 56/2021 che sostituisce le norme relative alla conduzione dei cani nelle passeggiate a mare contenute nella precedente ordinanza.
In pratica la nuova ordinanza recepisce i criteri di proporzionalità suggeriti da Enpa introducendo un accesso delle persone con cani alle passeggiate a mare in fasce orarie definite e predisponendo una soluzione adeguata al fine di garantire le condizioni igienico-sanitarie dalle quali era scaturita la decisione interdittiva.

La suddivisione in fasce orarie è la seguente:
Dalle ore 19 alle ore 8 sarà possibile accedere alle passeggiate a mare di levante e di ponente con cani al guinzaglio, necessario per la pulizia e raccolta delle deiezioni sia solide che liquide. Alle 8 personale di Aprica provvederà alla sanificazione delle passeggiate mediante prodotti appositi nebulizzati con appositi irroratori in modo da ristabilire le condizioni di salubrità degli spazi che verranno utilizzati per le consuete attività durante la giornata.
Quanto inserito nella nuova ordinanza, è inserito nel regolamento per la disciplina delle attività balneari e occupazione aree demaniali che verra’ discusso e portato in approvazione nel consiglio comunale del 30.7.2021.
Le norme saranno in vigore fino al 30-09-2021.