'Santa': 3° Tributo a Carlo Riva, primi arrivi - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Tributo a carlo riva

‘Santa’: 3° Tributo a Carlo Riva, primi arrivi

Santa 3° Tributo a Carlo Riva

Da Studio BC per Riva Society Tigullio/3° Tributo a Carlo Riva

Primi arrivi stamane a Santa Margherita Ligure dei 22 scafi d’epoca, in  legno e vetroresina, riuniti per il “3° Tributo a Carlo Riva”, evento-raduno afferente al prestigioso circuito internazionale, omaggio al celebre costruttore di barche diventate icone dell’italian style nel mondo.

Gli scafi sono in via d’ormeggio  in Calata del Porto, con un programma che li vedrà effettuare escursioni nel golfo, presenti in Calata al mattino e nei tardi pomeriggi di venerdì 16, sabato 17 e domenica 18 , un vero spettacolo per gli occhi.

Vi sono modelli Ariston e Super Ariston, Rudy Super, Florida e Super Florida, Sportfisherman25, Saint Tropez, Junior, 3 Aquarama (la Ferrari del mare), Bahiamar, Aquariva super, 51 Turborosso, 42 Caribe…… ; palmarès  della “signora più anziana” ad un Riva Florida costruito nel 1958.

Ecco i momenti d’interesse per il pubblico:

Oggi, 16/7, al Villaggio Ospitalità in Calata del Porto, per la rassegna Riva Society Incontra, la presentazione dei modelli Iscritti, con l’intervento di Luigi Spaggiari e Gabriele Morosini, rispettivamente Presidente e Socio del Riva Society Tigullio (associazione organizzatrice) , e dell’arch. Piero Maria Gibellini, presidente del Riva Historical Society. Saranno indicate le caratteristiche tecniche delle barche presenti, con singole storie ed aneddoti, nonché curiosità sull’evoluzione tecnica dei modelli Riva, che hanno portato questi scafi ad emblema del Made in Italy nel mondo.

Questa sera, alle 23,30, nello specchio acqueo di fronte al Grand Hotel Miramare, spettacolo pirotecnico sul mare.

Domani, 17/7, sempre al Villaggio Ospitalità,  per la rassegna Riva Society Incontra , il tema de “I Riva e la Dolcevita nel Tigullio”, proposto da Andrea Fustinoni, noto imprenditore del territorio, proprietario dell’Archivio Storico del Grand Hotel Miramare e socio del Riva Society Tigullio. Presentazione delle belle foto in b/n scattate negli anni ‘50 agli ospiti del Grand Hotel Miramare, che ripropongono i tanti momenti della Dolcevita in Riviera.  A seguire, incontro con Paolo Pendola e Ferdinando Zanoletti, rispettivamente direttori del Museo delle Tradizioni Marinare di Santa Margherita Ligure e del Museo della Barca Lariana (Lake Como International Museum of Vintage Boats) di Pianello del Lario, CO, che “racconteranno” i due Musei – di prossimo gemellaggio – gli obiettivi, le finalità, i contenuti ed i valori.

Domenica 18/7, alle h 11.30 ca, area di Banchina S. Erasmo, Santa Margherita Ligure, sfilata in mare degli scafi iscritti al Tributo, per il “Concorso Eleganza”, quest’anno sul tema “Riva in the Movie”, un momento spettacolare per il pubblico presente, con speakeraggio del giornalista Sky Sandro Donato Grosso; le imbarcazioni si trasferiranno quindi verso Rapallo, dove la sfilata proseguirà poi con una parata scenografica nello specchio acqueo del Castello.

In parallelo, sino al 18/7: mostra diffusa «La Dolcevita in Riviera» nelle vetrine delle attività commerciali di Santa Margherita Ligure, con i pannelli fotografici b/n delle belle immagini della «dolcevita sul mare» gentilmente concesse dall’ Archivio Fotografico del Grand Hotel Miramare. Un ulteriore momento per ricreare in città la splendida atmosfera delle grandi vacanze in Riviera.

http://www.rivasocietytigullio.it