Zoagli: i passanti, guidati dal 118, rianimano 65enne - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Soccorsi

Zoagli: i passanti, guidati dal 118, rianimano 65enne

municipio zoagli

Un fatto straordinario è avvenuto nel tardo pomeriggio a Zoagli. Un uomo di 65 anni si è sentito male e ha perso conoscenza. Il suo cuore ha smesso di battere. Alcuni passanti hanno lanciato l’allarme e poi, in collegamento telefonico con i medici della centrale del 118 di Lavagna hanno iniziato le manovre  di rianimazione.  Uno dei soccorritori, su indicazione dei medici, è corso in Comune, ha prelevato il defibrillatore  grazie al quale il cuore dell’uomo ha ripreso a pulsare. Per ben due volte è stato riportato in vita prima che giungesse il medico su Tango 2 e i Volontari del soccorso di Rapallo che hanno stabilizzato il paziente ora ricoverato all’ospedale di Lavagna. Un segno di collaborazione tra persone normali che grazie ai medici del 118 possono essere orgogliosi per avere riportato in via una persona.

 

Più informazioni